Logo dell' Ente

MENU - MAPPA SITO (versione beta per smartphone / mobile)

 

Ultimo weekend per visitare le due mostre in Certaldo Alto

mostra-omaggio-boccaccioUltimo weekend per vedere le due mostre presenti nel Palazzo Pretorio in Certaldo Alto, ovvero "Omaggio degli artisti a Giovanni Boccaccio" e "Memorie di Toscana – viaggio tra storie note e meno note" dell'artista fiorentino Mario Minarini. Le mostre infatti potranno essere visitate fino al 21 gennaio 2018.
 

“L’ultimo buffone”, il nuovo spettacolo del re dei clown

 
leo Bassi - spettacoloL'irriverente e spiazzante Leo Bassi a Certaldo: "Celebro la profonda umanità del clown, così diversa dal cinisimo comico di oggi"
E' uno degli ultimi, grandi, originali clown in circolazione. E’ anche il discendente dello stesso clown che per primo, oltre un secolo fa, entrò nella storia contemporanea facendosi filmare dai Fratelli Lumière.
 

Boccaccio Giovani, la sesta edizione dedicata al tema del viaggio

BOCCACCIO GIOVANI - LOGOE' uscito il bando della sesta edizione del concorso letterario "Boccaccio Giovani" per studenti delle scuole secondarie di secondo e terzo grado del terzo e del quarto anno, dedicato al "tema del viaggio: dalla vita e dalle opere di Boccaccio ai tempi nostri".Possono parteciparvi gli studenti di tutta Italia, inviando le loro opere alla segreteria del concorso entro il 22 aprile 2018.
 

Consiglio Comunale del 10 gennaio 2018 - resoconto sintetico delle votazioni

 
Consiglio Comunale - aula - IMG 20151013 231537 - webLa registrazione integrale della seduta è disponibile sul canale You Tube del Comune di Certaldo https://www.youtube.com/watch?v=d2FVhKfn8AA
Questo il resoconto sintetico delle votazioni.
 

Al via i corsi di lingua italiana per stranieri

polis-logoMartedì 16 gennaio 2018 ripartono i corsi gratuiti di lingua italiana per stranieri adulti. Il corso si svolgerà presso l'associazione culturale Polis, in viale Matteotti 51 a Certaldo, e sarà organizzato dall'Unione dei Comuni dell'Empolese Valdelsa.
 

Buoni Mensa: attivato all' Urp il Pos per la riscossione

Municipio ridottaDa oggi i buoni si ritirano solo all'Urp. Alla Cambiano solo il pagamento in contanti, non più il ritiro.
Il Comune di Certaldo informa che, a partire da oggi, è stato attivato il pagamento con il POS dei buoni mensa all'Ufficio Relazioni con il Pubblico, e quindi, come già annunciato, anche il ritiro materiale dei buoni mensa si potrà fare solo all'URP, piazza Boccaccio 13, in orario di apertura, ovvero da lunedì a sabato ore 8.30 - 12.30, il martedì e giovedì anche dalle 15,30 alle 18,30.
 

Gennaio in Biblioteca

biblioteca-internoUn nuovo programma di eventi, conferenze e laboratori per bambini e ragazzi prende il via con l'inizio del nuovo anno e vi da appuntamento alla Biblioteca comunale Bruno Ciari di Certaldo. Si inizia con un Gennaio 2018 ricco di letture e racconti per stare insieme, divertirsi e imparare.
 

Un anno di Consiglio Comunale a Certaldo in numeri e provvedimenti approvati

Consiglio Comunale - aula - IMG 20151013 231537 - webCon chiusura di un anno è sempre tempo di bilanci e così, anche per il Consiglio Comunale di Certaldo, il presidente Giuseppe Lombardo rende noto un resoconto dei dati relativo alla annualità che si è da poco conclusa.
 

ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO 2018

TERMINI E MODALITA' DI ESERCIZIO DELL'OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE E DEI LORO FAMILIARI CONVIVENTI
 
 

Sistema Museale: trend di crescita confermato nel 2017

Palazzo Pretorio - icona webProsegue per il quinto anno consecutivo il trend di crescita del Sistema Museale di Certaldo: il 2017 si è chiuso facendo registrare circa 43.000 presenze, il 10% in più rispetto al 2016.
 

Certaldo Alto: via al rifacimento del parcheggio

Certaldo Alto or - webAllestito il 27 dicembre cantiere nel parcheggio dietro le mura di Certaldo Alto, per poter avviare i lavori di rifacimento del manto stradale e dell'impianto di illuminazione, due diversi appalti che verranno realizzati nello stesso periodo di tempo, circa tre mesi, e per i quali l'amministrazione comunale aveva stanziato quasi 200mila euro.
 
fine