Soggiorni Anziani

Ultima modifica 1 gennaio 2021

Che cos'è?
Il Comune di Certaldo dal 2003 ha sottoscritto un protocollo d'Intesa con l'Auser per l'organizzazione e la gestione dei soggiorni estivi degli anziani. E' a questa Associazione che occorre rivolgersi per potervi partecipare.
Ogni anno, nel mese di marzo, un manifesto pubblico affisso presso la saletta comunale di Via Due Giugno, avvisa sulla data di quando ci sarà il primo incontro per la definizione della località di villeggiatura, sui tempi di iscrizione e sui costi.

Per poter partecipare gli interessati dovranno contattare l'Associazione Auser – V.le Matteotti n.40/b tel. 0571 652632 e procedere all'iscrizione del soggiorno scelto con le modalità previste ed entro i tempi stabiliti.
Al momento dell'iscrizione dovrà essere versato un acconto.
Il saldo verrà versato successivamente entro i tempi stabiliti dall'Auser.

Documenti da presentare
Qualora si intenda usufruire delle agevolazioni sociali previste, insieme alla domanda, dovrà essere presentata la dichiarazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) da compilare gratuitamente presso i Caaf.

Tappe del procedimento
Le domande correttamente compilate e con allegata la documentazione richiesta, devono essere consegnate all' Ufficio Protocollo – P. zza Boccaccio 13, piano terreno - nel seguente orario:

  • lunedì-venerdì 10,00-12,00;
  • giovedì 15,30-18,30.

Costo per il cittadino
Il costo effettivo dei soggiorni nelle varie località viene stabilito annualmente.