Refezione Scolastica

Ultima modifica 21 luglio 2021

Che cos'è
Il Comune di Certaldo si avvale, per il servizio di refezione scolastica, della Società Sodexo Italia Spa - Divisione Scuole Toscana - di Poggibonsi a cui ha appaltato il servizio. I pasti, per tutte le scuole presenti sul territorio comunale, sono prodotti presso il centro di cottura di Poggibonsi che, grazie alla relativa vicinanza alle strutture scolastiche, garantisce una consegna entro breve tempo dalla preparazione.
Il menù scolastico è strutturato su due periodi, invernale ed estivo, ed è predisposto su una rotazione di sei settimane, in modo da introdurre una certa varietà di pietanze. I menù prevedono la possibilità di scelta fra: menù tradizionale, menù privo di carne suina e menù privo di carne da scegliere al momento dell'iscrizione sul portale E-Civis  https://certaldo.ecivis.it/ . E' la stessa Sodexo che si preoccupa di trasportare i pasti e distribuirli in tutti i plessi scolastici.

MENU'
I menu' sono definiti attraverso un confronto in Commissione Mensa tra i rappresentanti dell'Amministrazione, degli insegnanti e dei genitori dei bambini, con la collaborazione di una dietista. Essi sono frutto anche di compromessi dietetici in quanto, la necessità di dare ai bambini un menù dieteticamente corretto, è mediata con quella di accontentare i gusti dell'utenza.
I menù prevedono l'inserimento di prodotti biologici e prodotti tipici DOP e IGP.
Viene garantito l'utilizzo di generi alimentari, necessari per la preparazione dei pasti, esenti da organismi geneticamente modificati (O.G.M) .
L'Ufficio Scuola, avvalendosi delle competenze della dietista e sentito il parere della Commissione Mensa, verifica periodicamente il menù, apporta eventuali modifiche e comunica il nuovo menù a tutti gli utenti.

ALLERGIE E INTOLLERANZE
In caso di richiesta di dieta personalizzata per allergie, intolleranze  o per altri motivi, i genitori devono inserire sul portale E-Civis https://certaldo.ecivis.it/ al momento dell'iscrizione specifica richiesta con allegata relativa certificazione medica.

CONTROLLI
Per assicurare agli utenti un servizio che abbia tutti i requisiti igienico-sanitari previsti dalle vigenti normative in materia, l'Amministrazione Comunale ha attivato un sistema di controlli che si aggiunge a quello effettuato dal personale del servizio Igiene Pubblica della AUSL.
Infatti è assicurato:
- un controllo igienico sulla produzione e sulla distribuzione degli alimenti  attraverso la realizzazione di un piano di autocontrollo (HACCP). Tale sistema costituisce un approccio documentato e verificabile per l' identificazione dei rischi, per attivare le misure preventive, per valutare i punti critici e per avere un sistema di monitoraggio continuo; 
- un controllo attraverso la Commissione Mensa che periodicamente effettua verifiche sullo stato del servizio di refezione;
- un controllo effettuato dal personale dipendente del Comune attraverso visite e sopralluoghi nei vari plessi scolastici e presso il centro di cottura.

Come fare la richiesta
Per effettuare l'iscrizione al servizio mensa è necessario accedere al portale E-Civis https://certaldo.ecivis.it/ , l'accesso al portale avverrà tramite le credenziali SPID. 

Documenti da presentare
AGEVOLAZIONI

Coloro che vorranno richiedere l'agevolazione sul costo del servizio mensa potranno farlo direttamente sul portale online compilando la domanda nello spazio appositamnete predisposto.
Possono richiedere agevolazioni:
-  i nuclei familiari con un ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) inferiore a euro 35.000,00 residenti nel Comune di Certaldo o in comuni limitrofi con i quali il Comune di Certaldo è convenzionato.
Per la determinazione dell'ISEE, gli interessati possono rivolgersi ai Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale (CAAF). Il servizio è gratuito.

Tempi

  • Presentazione delle domande di iscrizione da effettuarsi nel mese di luglio.

 

Costo per il cittadino

Il costo massimo del buono pasto, per l'anno scolastico 2021/2022, è di euro 4,30 per tutte le scuole presenti sul territorio comunale.

Normativa di riferimento

  • L.R. 32/2002
  • Regolamento di esecuzione della L.R. 32/2002 emanato con decreto del Presidente della Giunta Regionale dell’8 agosto 2003 n. 47/R e s.m.i.
  • PIGI (Piano di Indirizzo Generale Integrato)
informativa buoni pasto
Allegato formato pdf
Scarica
linee generali alimentazione
Allegato formato pdf
Scarica
linee di indirizzo per la ristorazione scolastica
Allegato formato pdf
Scarica
i fuori pasto
Allegato formato pdf
Scarica
delibera linee di indirizzoper la ristorazione scolastica
Allegato formato pdf
Scarica
delibera 024cc18
Allegato formato pdf
Scarica
caratteristiche prodotti
Allegato formato pdf
Scarica