Installata la targa commemorativa alla quercia in memoria di Fabio Campani

Pubblicato il 24 maggio 2024 • Ambiente

Una targa commemorativa è stata installata presso la quercia di Via Francesco Ferrucci in memoria di Fabio Campani, cittadino certaldese scomparso il 30 dicembre 1987 all'età di 34 anni in seguito a un tragico incidente durante un'escursione sulle Alpi Apuane. La decisione è stata formalizzata con la Delibera del Consiglio comunale n. 21 del 20 marzo 2024.

Fabio Campani era molto conosciuto e rispettato nella comunità certaldese per il suo impegno civile e per i valori che ha sempre sostenuto, tra cui il rispetto per l'ambiente, la promozione della raccolta differenziata e la sua posizione di obiettore di coscienza contro l'obbligatorietà del servizio militare. La quercia, piantata pochi mesi dopo la sua morte grazie al contributo dei cittadini, è l'unico albero di questa specie nei giardinetti di Via Francesco Ferrucci.

Fino ad oggi, l'importanza simbolica dell'albero è stata tramandata solo a voce da coloro che hanno partecipato alla sua piantumazione o che hanno conosciuto personalmente Fabio Campani. Con l'installazione della targa, si intende rendere permanente il ricordo di una persona che ha lasciato un segno profondo nella comunità.

La targa riporta il messaggio "Lo ricordano con affetto gli amici e chi lo ha conosciuto per il suo impegno civico libero e indipendente".