Informazioni per i turisti

Ultima modifica 30 dicembre 2020

Gentile turista,
la informo che dal 1 aprile 2012, su tutto il territorio del Comune di Certaldo è stata introdotta l’imposta di soggiorno, prevista dal Decreto Legislativo 23/2011 sul federalismo municipale.
Certaldo è un paese che da sempre fa della tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale il punto di forza della propria offerta territoriale e della propria capacità di accoglienza.
Proprio per questo le chiedo di corrispondere l’imposta. Con il suo contributo potremo meglio far fronte all’impegno necessario a garantire la qualità dei servizi e delle risorse che cerchiamo di offrire a chi sceglie di trascorrere alcuni giorni da noi.
Felice di ospitarla quando lo desidererà, la ringrazio per la sua scelta, oltre che per aver contribuito a salvaguardare il nostro territorio e a migliorare la nostra offerta turistica.
Le auguro un piacevole soggiorno a Certaldo.
Cordiali saluti,
Il Sindaco

Scheda riassuntiva sull'imposta di soggiorno
Scarica il file ITALIANO, INGLESE

Le misure dell'imposta di soggiorno
Le tariffe indicate sono intese per persona e per ogni pernottamento, fino ad un massimo di 6 consecutivi

  • Euro: 0.50 (download)
    Ostelli, Case per ferie, Affittacamere non professionali

  • Euro 1.00 (download)
    Hotel 2 e 1 stella, Campeggi, Affittacamere professionali, Case Vacanza, Residenze d'epoca, Residence 4,3,2 stelle, Agriturismo

  • Euro 1.50 (download)
    Residenze turistico alberghiere

  • Euro 2.00 (download)
    Hotel 4 e 3 stelle

Allegati