Concessioni Cimiteriali

Ultima modifica 2 gennaio 2021

Le concessioni in uso di loculi, ossari e sepolcreti hanno una durata di 40 anni decorrenti dalla data di stipula della concessione ad eccezione delle edicole e delle tombe a terra a doppio loculo, la cui durata e' di 40 anni dall'ultima tumulazione e potranno essere rinnovate, previo pagamento della relativa tariffa vigente al momento del rinnovo.

La concessione non da il diritto di proprietà ma soltanto quello di uso del loculo riservato esclusivamente alla/e persona/e indicate in concessione come beneficiario e' vietata a pena di decadenza della concessione, la cessione o trasmissione a terzi del diritto d'uso, sotto qualsiasi titolo o forma del loculo o ossario in concessione e' ammessa la rinuncia del diritto di uso del loculo. Entro il termine di durata della concessione e' ammessa la retrocessione del loculi