Bando pubblico: contributi per strutture esterne a servizio delle imprese del centro urbano

Pubblicato il 3 maggio 2024 • Bandi e Avvisi , Commercio

Il Comune di Certaldo ha lanciato un nuovo bando pubblico per supportare le attività commerciali che acquistano e installano strutture esterne su suolo pubblico, in seguito alla rimozione di arredi preesistenti a seguito dei lavori di riqualificazione del centro urbano.

Con uno stanziamento complessivo di 20.000 euro, l’Amministrazione intende erogare contributi fino a 2.000 euro per ciascuna impresa che rispetti i requisiti richiesti. Questi contributi sono concessi in base all'ordine di presentazione delle domande, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Le imprese che possono partecipare devono soddisfare diversi criteri, tra cui:

  • Avere sede operativa nel Comune di Certaldo, in specifiche zone indicate, come Piazza Boccaccio, Via 2 Giugno, Via Roma o Borgo Garibaldi.
  • Essere attive e registrate alla Camera di Commercio, senza sospensioni temporanee, al momento della pubblicazione del bando.
  • Esercitare una delle attività specificate nel bando, come esercizi di somministrazione alimenti e bevande, esercizi di commercio al dettaglio nel settore alimentare o punti vendita di stampa, esercitati su suolo pubblico.
  • Aver già installato strutture o arredi su suolo pubblico, rimossi in seguito ai lavori di riqualificazione del centro urbano, con provvedimento specifico dell'Amministrazione Comunale.
  • Avere l'atto abilitativo richiesto dalla normativa di settore per l'esercizio dell'attività.
  • Rispettare i requisiti morali previsti dalla normativa di settore per l'esercizio dell'attività.
  • Non avere posizioni debitorie nei confronti del Comune di Certaldo
  • Essere in regola con gli obblighi nei confronti di enti previdenziali e assicurativi.

Le strutture esterne devono essere conformi al Regolamento Comunale, che stabilisce le specifiche tecniche per la progettazione di spazi e strutture all'aperto su suolo pubblico.
Le domande possono essere presentate esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo comune.certaldo@postacert.toscana.it entro il 31 maggio 2024, seguendo le indicazioni dettagliate nel bando. Una volta approvate, le imprese dovranno presentare la rendicontazione delle spese entro il 30 settembre 2025 per ottenere il contributo. È importante notare che il contributo erogato sarà soggetto a una ritenuta del 4% a titolo di acconto Irpef/Ires.

L'Amministrazione Comunale si riserva il diritto di revocare o annullare il bando in qualsiasi momento, senza possibilità di pretese da parte dei partecipanti.

In allegato la documentazione richiesta

DomandaContributiDehors

Allegato 358.50 KB formato pdf

BandoContributiDehors

Allegato 737.73 KB formato pdf