Menu

Porta al Rivellino

Notice

Porta al Rivellino

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Gennaio 2014 18:37

118 Aportarivellino-smallVia del Rivellino è la più antica via del Castello di Certaldo ed è anche la più pittoresca con le sue piccole case ed i suoi orti; purtroppo una parte di essa, minacciata dagli smottamenti del terreno, andò incautamente distrutta nella prima metà del secolo scorso.
Dopo la canonica, proseguendo verso la porta al Rivellino, troviamo alcune case e torri tipiche dell'architettura trecentesca con bellissimi archi in cotto e stemmi denotanti un'antica nobiltà. Arriviamo così al vicolo Bandinelli, uno dei più caratteristici scorci del Castello e proseguiamo poi fino alla porta.
 
Essa, di forma semplice e asciutta, sovrasta una piccola fortificazione (Rivellino) del sedicesimo secolo posta come difesa sullo sperone est del Colle di Certaldo dominante la sottostante via Francigena, all'altezza del ponte sull'Agliena, vecchio ponte che è andato distrutto nell'ultimo conflitto. Dal Rivellino possiamo ammirare il panorama verso la valle, San Gimignano e anche uno splendido scorcio del castello stesso con le torri e le mura.

 
PORTA AL RIVELLINO
 Via del Rivellino is the oldest road to the Castle of Certaldo and is also the most picturesque, with its little houses and its vegetable gardens. Unfortunately, part of these, threatened by landslides, were rashly destroyed in the middle of the twentieth century. After the canonry, walking towards the Porta del Rivellino, we come to some houses and towers typical of fourteenth century architecture, with beautiful brick arches and coats of arms denoting ancient nobility.
Thus we come to Vicolo Bandinelli, which affords one of the most characteristic views of the Castle, and then continue to the gate. Built in a simple, austere style, it stands above a small fifteenth century fortification, called the Rivellino, or ravelin, placed as defense on the eastern spur of the Certaldo hill and dominating the Via Francigena below, above the bridge over the Agliena. The old bridge was destroyed in World War II. From the ravelin we can enjoy the view toward the valley and San Gimignano and also a splendid view of the castle with its towers and walls.