Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa POC: scadono venerdì 12 aprile le osservazioni al vincolo espropriativo

POC: scadono venerdì 12 aprile le osservazioni al vincolo espropriativo

PDF  Stampa  E-mail 
PocSi ricorda che a seguito della adozione del Piano Operativo del Comune di Certaldo, il documento che disciplinerà l'attività urbanistica ed edilizia di tutto il territorio comunale, e alla VAS (Valutazione Ambientale Strategica), adottati entrambi dal Consiglio Comunale con delibera n. 7 del 11 febbraio 2019, sono in corso i termini per presentare le osservazioni e che si avvicinano le prime scadenze.
• Per quanto riguarda le osservazioni relative all'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio, queste devono essere presentate entro e non oltre il 12 aprile 2019
• Ci sarà invece un mese di tempo in più per le osservazioni in merito al POC e per le osservazioni e pareri in merito alla VAS che potranno essere presentati entro e non oltre il giorno 11 maggio 2019.
Per consultare una copia della deliberazione di adozione del POC e della VAS, comprensiva di tutti gli allegati, nonché delle aree destinate ad opere pubbliche o di pubblica utilità soggette all'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio, ci si può recare presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (aperto dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 12,30 ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 18,30). La documentazione è consultabile anche sul sito internet dedicato www.poc.comune.certaldo.fi.it , sezione ADOZIONE, almeno fino all'11 maggio 2019.
Osservazioni e pareri, predisposti in carta libera, dovranno essere inoltrati a "Comune di Certaldo – Piazza G. Boccaccio n. 13 – 50052 Certaldo (FI) indicando nell'oggetto, a seconda del tipo di osservazione che si intende fare: "osservazione Piano Operativo Comunale" oppure "osservazione/parere VAS", oppure "osservazione vincolo espropriativo nuovo Piano Operativo". Per inoltrarle si deve utilizzare una delle seguenti modalità:
- tramite posta elettronica certificata con file formato .pdf sottoscritto con firma digitale all'indirizzo pec: comune.certaldo@postacert.toscana.it
- presentazione presso l'Ufficio Protocollo
- invio per posta (nel caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento la data di spedizione è comprovata dal timbro dell'Ufficio Postale accettante);
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 17 Aprile 2019 09:40 )
 
fine