Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Al via 1 milione di investimenti con le ultime variazioni di bilancio

Al via 1 milione di investimenti con le ultime variazioni di bilancio

PDF  Stampa  E-mail 

Dei FrancescoFinanziati investimenti pubblici per oltre 1 milione di euro, grazie all’ultima variazione al Bilancio 2018 che il Consiglio Comunale ha approvato nella seduta dello scorso 22 novembre. A distanza di pochi giorni, il vicesindaco con delega al bilancio, Francesco Dei, interviene per illustrarne alcuni dettagli e le ragioni di questa manovra.

 

Sul lato entrate, dopo 6 anni tornano a salire le entrate derivanti da permessi a costruire e oneri di urbanizzazione. Segnale positivo, cui si affianca anche un aumento, per la parte corrente, dei proventi da recuperi IMU di anni precedenti per circa 320.000, in parte accantonati nella spesa. 

Con le risorse a disposizione è stato finanziato il primo lotto del progetto Parco Libera Tutti per circa 45.000 Euro - dopo l’approvazione del progetto di fattibilità complessivo da parte della Giunta -  l’impianto di videosorveglianza cittadino per 15.000 euro e la manutenzione straordinaria della funicolare in vista dell’imminente traguardo dei vent’anni d’esercizio per 140.00 euro; intervento quest’ultimo che vede la compartecipazione del gestore del servizio. Ma l’intervento più consistente è sicuramente la realizzazione del primo lotto del progetto di riqualificazione dell’area del campo sussidiario dell’impianto di Via Don Minzoni. Di questo grande progetto (oltre 3,5 milioni il costo complessivo dello studio di fattibilità) si inizia a finanziare, con 600.000 euro di avanzo libero di amministrazione, la realizzazione del il manto sintetico omologato del campo di calcio sussidiario, a cui seguirà la posa di nuove torri faro.

Da segnalare infine che, con variazione contestuale della programmazione delle opere pubbliche, il Comune ha finanziato la realizzazione di un nuovo fabbricato per loculi e ossari al cimitero comunale di via Beata Giulia per 347.000 euro. Nei prossimi giorni saranno interdette al transito alcune aree del cimitero, per problemi di agibilità, ma l’attenzione per i servizi e gli immobili cimiteriali e la volontà di individuare e risolvere le diverse criticità è chiara, come testimoniano i ripetuti interventi e gli ultimi stanziamenti.

“La manovra che abbiamo proposto ed è stata approvata dal Consiglio è coerente con il programma che la Giunta si è dato – afferma il vicesindaco Francesco Dei – una manovra in linea con la politica di investimento che privilegia manutenzioni e interventi indifferibili da un lato (come l’ampliamento del cimitero dovuto ai problemi strutturali delle strutture più vecchie e la manutenzione dell’impianto di funicolare), e investimenti facenti parte di ampi progetti di sviluppo o riqualificazione dall’altro. Il nuovo campo sintetico metterà fine ai cronici problemi di tenuta del manto che hanno causato finora disagi. Da segnalare con particolare piacere la realizzazione del primo stralcio del Parco Libera Tutti: l’Amministrazione potrà contare su una donazione dei cittadini e delle associazioni coinvolte per ben 8.000 euro raccolte durante le tante iniziative a sostegno del progetto, a testimonianza di un percorso di compartecipazione sia decisionale che economica che vede amministrazione, associazioni e cittadini uniti nel farsi carico del miglioramento del proprio territorio.”

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 07 Dicembre 2018 13:50 )
 
fine