Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Weekend medievale con Riondino e Calambur

Weekend medievale con Riondino e Calambur

PDF  Stampa  E-mail 
CALAMBUR-logoWeekend ricco di eventi dal sapore medievale e letterario quello che sta per arrivare a Certaldo, coinvolgendo sia il borgo medievale che la parte bassa del paese. Sabato 16 la festa del Fiano e la performance musicale di Riondino e Fiorilla. Domenica 17 la III edizione del Calambur. 
Il 16 settembre si svolgerà la 4 edizione dell'evento "Boccaccio e dintorni", un seminario internazionale e una giornata di studi, che durerà dalle ore 9.00 alle ore 18.00, interamente dedicato alla figura di Giovanni Boccaccio durante il quale prenderanno la parola professori provenienti da svariate università europee. L'iniziativa è organizzata da "Ente Nazionale Giovanni Boccaccio".
Sempre il 16 dicembre, a margine del seminario di studi, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, Palazzo Pretorio si animerà a ritmo di musica grazie al cantautore David Riondino che porterà in scena "Decameron – Canzoni e storie", uno spettacolo di musica e racconti, ideato con Maurizio Fiorilla, che mette in musica il mondo del Decameron in una serie di ballate originali che racconteranno non solo i personaggi del capolavoro di Boccaccio ma anche l'avventura del manoscritto autografo che ne tramanda le storie. Il capolavoro di Boccaccio verrà attraversato nei suoi momenti strutturali (il proemio, la peste e la formazione dell'onesta brigata e il loro ritorno a Firenze) e saranno raccontate in musica le novelle più famose (come quella di Alatiel, di Tancredi e Ghismonda, di Federico degli Alberighi, di Madonna Filippa e altre). Lo spettacolo è organizzato dall'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio in collaborazione con il Comune di Certaldo.
 
Il 16 settembre anche la "Festa Paesana" in Piazza Gasparri al Fiano allieterà il pomeriggio dalle ore 19.00 alle ore 00.00. L'evento è organizzato dall'Associazione G.S Fiano
 
Domenica 17 settembre Certaldo si tingerà dei diversi colori che contraddistinguo i 6 rioni in cui è suddiviso il paese con il Calambur. La manifestazione si svolgerà nel pomeriggio dalle ore 15 circa, con il corteo storico che si snoderà da Certaldo Alto fino nella parte bassa del paese, in piazza Boccaccio. Poi sarà la volta dei quattro giochi, che si succederanno alternati a momenti coreografici dedicati appunto al tema medievale e alla simbologia dei tarocchi, e al termine del pomeriggio verrà decretato il rione vincitore del "cencio" e della terza edizione della disfida, dopo che le prime due edizioni sono andate, nell'ordine, a Il Vicario e a Le Fonti. Il Calambur è organizzato dall'Associazione Elitropia in collaborazione con il Comune di Certaldo e dai Rioni.
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 22 Settembre 2017 07:54 )
 
fine