Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Strade e parcheggi: lavori al campo sportivo e al Fiano

Strade e parcheggi: lavori al campo sportivo e al Fiano

PDF  Stampa  E-mail 
 
certaldo passerella torrente agliena
CERTALDO – Manutenzioni straordinarie, rifacimenti, ampliamenti e sistemazione di nuovi spazi. L'estate ha visto proseguire i lavori in vari cantieri, tra questi i lavori al campo sportivo e al Fiano.
Cucini: "Migliore mobilità per una migliore qualità di vita nei quartieri"
Il progetto di riqualificazione dell'intera area urbana del campo sportivo, approvato nel 2016, ha visto la realizzazione dei lavori del primo lotto di lavori denominato "Stralcio via del Molino". I lavori ormai quasi conclusi, hanno coinvolto via del Molino, via dei Martiri di Montemaggio, parte di via Don Minzoni e la passerella sul torrente Agliena per una spesa di circa 95.000 euro.
Come previsto dallo studio di fattibilità, approvato lo scorso maggio 2016, denominato "Progetto per la riqualificazione dell'area urbana nella zona di via Don Minzoni", è stato realizzato il marciapiede mancante in via del Molino, sul lato destro procedendo in direzione di Gambassi Terme, con regimazione idraulica mediante inserimento di griglie per le acque meteoriche, sistemato il parcheggio lungo via Martiri di Montemaggio sul lato del torrente Agliena e sono state ampliate le aiuole con le alberature presenti lungo parte di via Don Minzoni con inserimento di pavimentazione autobloccante al posto della terra intorno alle piante, in modo da allargare il piano pedonale del marciapiede finora limitato proprio a causa delle aiuole e consentire così anche il passaggio di carrozzine.
 
Nella frazione di Fiano invece è stata asfaltata via degli Olivi: si è trattato di una riasfaltatura nel tratto di fronte alla scuola primaria Pascoli, e di un lavoro più consistente di rifacimento sia del manto stradale che del marciapiede nel tratto finale che collega alla SP49 per Marcialla, dove la strada era ancora in parte sterrata. Una problematica presente da molti anni, questo manto stradale sconnesso e pericoloso per pedoni e automobilisti, sistemato con una spesa di circa 48.000 euro.
 
"I vari interventi che si sono svolti in questi mesi hanno contribuito a sistemare viabilità, marciapiedi e parcheggi con l'obiettivo di dare una migliore qualità di vita nei nostri quartieri – dice il sindaco Giacomo Cucini – si trattava di interventi richiesti dai residenti da tempo e che hanno consentito di risolvere situazioni di disagio e di mettere in sicurezza i percorsi. Al Campo sportivo partirà a giorni la progettazione del secondo lotto di lavori, con l'obiettivo di sistemare e riqualificare progressivamente la mobilità di tutta l'area, che è una far le più densamente popolate del nostro comune".
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 01 Settembre 2017 10:44 )
 
fine