Logo dell' Ente

Notice
Home Comunicati Stampa Variazioni di Bilancio: finanziati parcheggio di Certaldo Alto e progetto nuova Piscina

Variazioni di Bilancio: finanziati parcheggio di Certaldo Alto e progetto nuova Piscina

PDF  Stampa  E-mail 
CERTALDO - veduta da Badia a Cerreto - IMG 7519 - iconaIl Consiglio comunale di Certaldo ha approvato nell'ultima seduta le variazioni di bilancio proposte dalla Giunta Comunale. Accertate maggiori entrate per 118.000 Euro, risorse in parte provenienti dal Fondo Solidarietà comunale per oltre 60.000 Euro (con un incremento di 120.000 euro rispetto al 2016), e di oltre 40.000 Euro di maggiori trasferimenti compensativi dal cosiddetto fondo Imu/Tasi, oltre a ristori di mancati gettiti di anni precedenti a seguito anche delle recenti sentenze del Consiglio di Stato.
Le variazioni di bilancio nel loro insieme, che hanno visto anche l'applicazione dell'avanzo di amministrazione destinato ad investimenti (110.000 euro) e una quota di avanzo libera (85.000 euro), consentiranno di procedere con le seguenti azioni:
Finanziata la completa riqualificazione del parcheggio pubblico di Certaldo Alto con avanzo di amministrazione per un totale di 195.000 Euro, di cui due terzio per opere stradali e le restanti per il nuovo impianto di illuminazione pubblica. Il progetto esecutivo è già stato approvato a Febbraio e i lavori si svolgeranno presumibilmente in autunno.
Anticipata al 2017 la gara per l'alienazione della casa colonica ex Marzuoli posta in adiacenze alla Villa di Canonica, grazie al supporto operativo dell'Agenzia del Demanio. Base d'asta prevista 285.000 Euro.
Finanziata con 60.000 euro la gara per l'acquisizione dei servizi di ingegneria, necessari per la progettazione esecutiva dell'intervento di rifacimento della piscina comunale
Stanziati ulteriori 30.000 Euro per sistemazione tetto scuola media, ed arrivare entro l'anno alla certificazione anti sismica
Finanziati poi anche gli oneri derivanti dalla sentenza che ha visto il Comune di Certaldo soccombere rispetto alle richieste di risarcimento per l'incidente stradale nel quale perse la vita nel 1996 una giovane certaldese sulla SR 429. L'esborso netto di 263.000 Euro – cui si uniscono i 58.000 euro di una polizza assicurativa – è stato deliberato attingendo all'avanzo vincolato del fondo rischi contenzioso legali.
"Con la variazione diamo corso a una serie di interventi importanti nei settori dell'edilizia scolastica, della viabilità e dello sport, coerentemente con gli atti programmatici presentati al Consiglio con la manovra di bilancio – dice il vicesindaco con delega al bilancio, Francesco Dei – a questo si aggiungono i progetti già avviati, quali il project financing sull'illuminazione pubblica per il quale a breve verrà selezionato il promotore, e la ristrutturazione della palestra della scuola Boccaccio. Sulla alienazione della ex Marzuoli verrà sondato l'interesse del mercato, dopodichè seguiranno altri bandi sul patrimonio disponibile".
 
fine