Logo dell' Ente

Notice
Home Comunicati Stampa Ben venga Maggio... amatoriale!...

Ben venga Maggio... amatoriale!...

PDF  Stampa  E-mail 
MAGGIO AMATORIALE - LOCANDINA PROGRAMMA - iconaPartita «Maggio amatoriale 2017», la prima rassegna di teatro amatoriale certaldese che si svolge al Teatro Multisala Boccaccio con sei spettacoli da mercoledì 3 maggio e fino a mercoledì 7 giugno. In cartellone sei spettacoli e sei compagnie assai diverse, a conferma del variegato panorama culturale certaldese. Si dall'immancabile vernacolo, ai testi originali contemporanei, fino alla rivisitazione di un classico di Goldoni, e ci si spinge fino alla commedia latina di Plauto.
Questo dunque il calendario completo:
mercoledì 3 maggio con I pochi e nemmen tanto boni che portano in scena "Basta che sian di fòri" di Massimo Valori, regia de I pochi e nemmen tanto boni,
mercoledì 10 maggio con I'Tutolo che presenta "Il nonno supersexy", commedia in tre atti di Emilio Caglieri, regia di Roberto Bandinelli;
mercoledì 17 maggio ecco La porta al sole con "Le cose non dette", testo e regia di Paolo Leoncini;
mercoledì 24 maggio, I Cettardini con "Uccio uccio.... sento odor d'un certo Guccio", commedia liberamente ispirata al Decameron di Giovanni Boccaccio, testo e regia di I Cettardini;
mercoledì 31 maggio arriva L'Oranona Teatro Giovani – Associazione Polis con "Mostellaria", da Mostellaria, di Tito Maccio Plauto. Adattamento Carlo Romiti, Maria Teresa Franchi, regia di Martina Dani;
mercoledì 7 giugno c'è Ipotesi teatrale con "La Locandiera ovvero gli amori inquieti", un omaggio a Carlo Goldoni, testo e regia di Riccardo Diana.
 
"Maggio Amatoriale" è l'occasione per aprire i palco più nuovo e anche prestigioso di Certaldo, quello del rinnovato Teatro Boccaccio, alle compagnie locali, ma si tratta anche di un'occasione per tutti i cittadini per apprezzare l'attività e la vitalità delle compagnie e, magari, per appassionarsi a questo mondo.
 
"Maggio Amatoriale" nasce su iniziativa del Comune di Certaldo e di sei compagnie teatrali certaldesi, in collaborazione con la società GrandeSchermo di Mario Lorini, che gestisce lo spazio, con il direttore artistico della stagione teatrale Gianfranco Martinelli, e la collaborazione per l'immagine coordinata della rassegna del gruppo fotografico FFLLMM.
 
Sei gli spettacoli in programma a prezzi ultra popolari (posto unico 8 euro, con riduzione soci Coop o Chianti Mutua 7 euro), e con un abbonamento 6 spettacoli a soli 40 euro (riduzione soci Coop e Chianti Mutua € 35,00) che consente di assistere alla rassegna spendendo meno di 6 euro a spettacolo.
 
Si ricorda inoltre che anche gli spettacoli teatrali possono essere acquistati usufruendo della 18APP per i giovani di diciotto anni (al momento quelli nati nel 2016) o con la Carta del docente, per tutti i docenti abilitati
Info: www.multisalaboccaccio.it tel. Tel. 0571 664778
 
fine