Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Guardia medica: le novità del distretto sanitario di Certaldo

Guardia medica: le novità del distretto sanitario di Certaldo

PDF  Stampa  E-mail 

Continuità Assistenziale - Guardia Medica nuova sedeI comuni di Certaldo, Gambassi Terme, Montaione e l'Azienda USL 11 Empoli, informano sulle novità che riguarderanno il SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE (Guardia Medica) e soprattutto su alcune specificità, che riguardano la sede dei servizi ubicata a Certaldo.

 

 

Le novità per quanto riguarda sia gli orari che la sede dell'ambulatorio di continuità assistenziale, entreranno in vigore a partire dal 1 dicembre 2015, mentre la sede della Guardia medica sarà spostata da quella attuale (via Dante Alighieri) in piazza dei Macelli 10, solo dal 15 dicembre 2015.

 

 

IL NUOVO SERVIZIO DI CONTINUITA' ASSISTENZIALE

 

Il Servizio di Continuità Assistenziale interviene negli orari in cui il Medico di Medicina Generale e il Pediatra di Famiglia non sono tenuti ad esercitare l'attività. Ci si rivolge a questo servizio solo nel caso in cui il bisogno non sia differibile, cioè per le situazioni di malattia che non possono essere rinviate al giorno successivo al proprio medico curante.

 

Il servizio sarà attivo con le seguenti diverse modalità di accesso:

- AMBULATORIO DI CONTINUITA' ASSISTENZIALE: accesso libero, garantito, recandosi direttamente sul posto, dalle ore 10.00 alle 13.00 presso la Casa della Salute di Montaione, viale da Filicaia, e dalle ore 16.00 alle 19.00 presso il Distretto Sanitario di Certaldo, piazza dei Macelli 10 (Palazzina A, primo piano, dove si trovano anche i servizi sociali, amministrativi e prelievi del sangue), nei giorni di sabato, domenica, festivi e prefestivi.

A differenza di quanto avviene adesso, con il nuovo servizio, il medico sarà sempre presente in ambulatorio durante questa fascia oraria in modo tale che il paziente non dovrà attendere, come poteva avvenire finora, il rientro dalle visite mediche domiciliari. Qualora il cittadino presenti un problema fuori da tale orario, potrà contattare il servizio (al n. 0571/9411 ) per prendere accordi sulla modalità di presa in carico.

 

- SERVIZIO DI CONTINUITA' ASSISTENZIALE (Guardia Medica): tutti i giorni dalle 20.00 alle 8.00, i sabati ed i prefestivi dalle 10.00 alle 20.00, le domeniche ed i festivi dalle 8.00 alle 20.00, tramite contatto telefonico al n. 0571/9411, per consulenze e visite domiciliari. In questa fascia oraria, le visite ambulatoriali saranno possibili solo se concordate telefonicamente, nei seguenti ambulatori:

>>> fino al 14 dicembre: presso la sede di via Dante Alighieri

>>> dal 15 dicembre: presso la sede di piazza dei Macelli, 10, Palazzina A

A differenza di quanto avviene adesso, con il nuovo servizio, l'ambulatorio non sarà accessibile liberamente ma solo dopo aver concordato telefonicamente la visita necessaria.

 

Con la nuova organizzazione, infine, si raggiungerà progressivamente una integrazione tra medico di famiglia e medico di continuità assistenziale che avrà la possibilità, dietro consenso dell’utente interessato, di accedere, quando necessario e per quanto di propria competenza, alla cartella clinica informatizzata gestita dal proprio medico, il quale sarà a sua volta informato della prestazione sanitaria fornita al suo assistito.

 

Si ricorda infine che presso il Distretto Sanitario di Certaldo, piazza dei Macelli 10, ma nella Palazzina C, si trova il Punto di Primo Soccorso, con l'ambulatorio gestito dal personale del 118 che, attivo tutti i giorni dell'anno, 24 ore su 24, quando non è impegnato fuori sede in emergenze territoriali, è a disposizione per rispondere per rispondere a urgenze non gravi, che possono essere risolte senza ricorso immediato ad esami strumentali, a visite specialistiche o a ricovero.

 
 
fine