Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Il 14 novembre si elegge il Consiglio dei Giovani

Il 14 novembre si elegge il Consiglio dei Giovani

PDF  Stampa  E-mail 
 

IMG 8505 CopiaIl Consiglio dei Giovani festeggia i primi dieci anni di esistenza e si rinnova, con le elezioni che si terranno il prossimo 14 novembre. L'organo elettivo riservato a ragazze e ragazzi di età compresa tra i 15 ed i 27 anni, esiste a Certaldo dal 2005. Il Comune è uno dei pochi in Italia ad avere un Consiglio dei Giovani regolarmente istituito che funziona come organo consultivo.

 

Gli eletti non percepiscono compensi. Il Consiglio è uno strumento che favorisce il dialogo tra ragazzi e politica, argomento che sempre più spesso viene tralasciato dai giovani. Dal 2005 quando è stato istituito, il Consiglio dei Giovani ha progettato e realizzato varie attività sociali e ricreative per avvicinare i giovani di Certaldo alla vita pubblica. Il regolamento e l'apertura del Centro I Macelli, l'ideazione del progetto di street art e il regolamento comunale dei murales, sono due tra le iniziative più importanti realizzate col contributo del Consiglio dei Giovani.

Il prossimo 14 novembre 2015 si terranno le nuove elezioni per il rinnovo del Consiglio. Le votazioni si svolgeranno dalle 9 alle 22 nella Saletta di via 2 Giugno a Certaldo. Potranno esercitare il voto coloro che, alla data delle elezioni:

  • hanno compiuto 15 anni di età

  • non hanno superato i 27 anni

  • sono residenti nel comune di Certaldo.

L’elezione avviene sulla base di liste elettorali o di singole candidature individuali. I promotori di ogni lista e i candidati individuali debbono, al fine della presentazione delle candidature, raccogliere almeno 50 e non più di 100 firme di aventi diritto al voto. Ogni elettore può sottoscrivere una sola lista o candidatura individuale. Le liste, o le candidature individuali, devono essere presentate al Protocollo del Comune entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di indizione delle elezioni (quindi il 31 ottobre 2015).

Il Consiglio dei Giovani resterà in carica due anni ed avrà il compito di tenere i contatti con i propri coetanei e farsi portatore di progetti e istanze del mondo giovanile.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 12 Novembre 2015 10:45 )
 
fine