Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Certaldo in festa con eventi religiosi, ricreativi e culturali

Certaldo in festa con eventi religiosi, ricreativi e culturali

PDF  Stampa  E-mail 

Certaldo - Piazza Boccaccio - il monumento di Augusto Passaglia 1879 - 1 CopiaCon l'arrivo di settembre e la fine dell'estate tornano a moltiplicarsi gli eventi che animano Certaldo, con un primo weekend del mese particolarmente ricco di iniziative legate alle tradizioni, al commercio e ai prodotti enogastronomici di stagione.

 

 

Prosegue fino a domenica 6 settembre la “Cipolla di Certaldo in Sagra”, terza edizione, organizzata dal Consorzio Produttori Agricoli di Certaldo, con il patrocinio del Comune di Certaldo e dell'Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa. In programma venerdì alle 21.45 la commedia “Calandrino e il maiale rubato” della compagnia I Cettardini, sabato alle 17.30 “Giocando si impara", attività per tutte le età a cura del comitato locale Croce Rossa Italiana. Domenica pomeriggio il concorso per eleggere “la Cipollona”, la cipolla di Certaldo più grossa. Ogni sera dalle ore 19.00, ristorante aperto per cene a base di cipolla di Certaldo. Informazioni e prenotazioni (sopra le 10 persone): Luigina 342 56 44 500 / Manuela 338 74 95 832.

 

Entrano nel vivo invece i festeggiamenti organizzati dalla Propositura di San Tommaso Apostolo per Beata Giulia, copatrona di Certaldo. Venerdì 4 alle ore 21.15 la conferenza del Dott. Claudio Paolini sui “Segni di devozione nel museo di Arte Sacra di Certaldo” e della Dott'ssa Elisabetta Nardinocchi su “L'orafo Paolo Laurentini e il busto della Beata Giulia”. Domenica 6 alle ore 17 la processione che dalla Chiesa di SS. Jacopo e Filippo si snoda fin nella parte bassa del paese per portare le reliquie della Beata Giulia fino nella propositura di San Tommaso dove si svolgerà a partire dalle 18.15 la Santa Messa Pontificale presieduta da S.E. R.ma Mons. Stefano Manetti Vescovo di Montepulciano, Chiusi e Pienza. Alle 21.30 in piazza Boccaccio si terrà il concerto della Fanfara dei Bersaglieri Aldo Marzi di Firenze, le celebrazioni si concluderanno alle 23 con lo spettacolo pirotecnico. E nella saletta di via 2 Giugno si svolgerà il mercatino di beneficenza e nella Propositura ci sarà la raccolta del banco alimentare per le famiglie bisognose della Parrocchia.

 

Sabato 5 e domenica 6 giugno sarà anche l'occasione per fare acquisti nei negozi di Certaldo con “Lo Sbarazzo”, organizzato dal Centro Commerciale Naturale ConCertaldo, l'ultima occasione per approfittare degli sconti sulla collezione estiva e per trovare a prezzi ribassati pezzi unici e rimanenze di magazzino delle collezioni passate.

 

Sempre sabato 5 per gli amanti dello sport si terrà la gara ciclistica - 3° Trofeo Giovanni Boccaccio organizzata dall'ASD Gruppo Sportivo.

 

Domenica 6 settembre si svolgerà poi anche la “Festa dell'Uva” organizzata dal Gruppo Dodo e dall'Associazione Anthos. Una escursione alla scoperta del parco-museo di “Angiolino”. Ritrovo alle 8.45 al Bar Polisportiva – via Carlo Marx 1 Certaldo. Itinerario della mattina: (ore 2,30 circa, km 8 circa, dislivello m. 300) Bar Polisportiva, parco di Canonica, S.Giorsolè, fatt. Mugnano, Stabbiese, ponte del Tordino, bosco di Angiolino con visita al rifugio antiaereo dell’ultima guerra ed arrivo al parco e museo di arte contadina (km 8 circa, dislivello m. 300). Itinerario del pomeriggio: (ore 1,30 circa, km 5 circa) Parco di Angiolino, ponte del Tordino, torr. Agliena, Fabricciano Borro dell’Uccellino, Poggio del Boccaccio, Bar Polisportiva. Quota associativa: bambini fino a 10 anni gratis, ragazzi da 11 ai 16 anni 2€, oltre i 16 anni 5€. Per informazioni 0571668534 – 3294669483 – info@associazioneanthos.itwww.associazioneanthos.it.

 
fine