Logo dell' Ente

Notice
Home Comunicati Stampa RACCOLTA FONDI "EMERGENZA TORNADO NELL'EMPOLESE"

RACCOLTA FONDI "EMERGENZA TORNADO NELL'EMPOLESE"

PDF  Stampa  E-mail 
A seguito del nubifragio di venerdì 19 settembre, e dopo le drammatiche conseguenze provocate da vento e grandine, l'Unione dei Comuni ha lanciato una raccolta fondi. A seguire il comunicato stampa che presenta l'iniziativa.
 
COMUNICATO STAMPA
 
Sabato, 20 Settembre 2014
 
Il presidente dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa
 
Nubifragio, l'Unione dei Comuni attiva subito una raccolta fondi
 
Brenda Barnini: "Nessuno si sta sottraendo al contributo che può dare.
Chiediamo a tutti i cittadini della zona, e a tutti i toscani, di darci una mano"
 
EMPOLI - Dopo il nubifragio di ieri, venerdì 19 settembre, e dopo le drammatiche conseguenze provocate da vento e grandine, i cittadini e le popolazioni dei comuni dell'Empolese colpiti dal terribile evento atmosferico stanno cercando di riprendersi.
Non devono rimanere soli, tante le associazioni di volontariato che si stanno prodigando per aiutare famiglie, persone anziane, lavoratori e aziende.
Il lavoro dei volontari non può bastare, occorre uno sforzo collettivo e per questo è necessario attivare una raccolta di fondi in sostegno dei cittadini di Cerreto Guidi, Vinci, Fucecchio e Capraia e Limite, le zone più toccate dalla perturbazione.
Per assicurare una più veloce opera di ricostruzione dei paesi che maggiormente hanno subito il nubifragio è stata attivata la campagna di raccolta: "Emergenza tornado nell'Empolese".
L'Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa è pronta a raccogliere, attraverso il proprio iban, i fondi, queste le coordinate:
 
Bonifico su conto corrente Bancario del servizio di tesoreria:
codice IBAN: IT97 V 05034 37831 000000000135 –
CASSA DI RISPARMIO DI LUCCA PISA LIVORNO – Gruppo Banco Popolare
Filiale di Empoli - via F.lli Rosselli
Causale: Emergenza Tornado nell'Empolese.
 
Brenda Barnini, presidente dell'Unione: "L'Unione dei Comuni dell'Empolese Valdelsa affronta questa emergenza in modo compatto e nessuno si sta sottraendo al contributo che può dare. Oggi tutti i Sindaci hanno messo a disposizione i tecnici dei propri Comuni per i sopralluoghi e le verifiche statiche e strutturali nelle zone più colpite, affinché si possano stimare con precisione i danni e i costi della ricostruzione. Con l'attivazione della campagna "Emergenza Tornado nell'Empolese" chiediamo a tutti i cittadini della zona, ma anche toscani, di darci una mano a raccogliere i fondi che saranno necessari alla ricostruzione e alla messa in sicurezza di strade ed edifici".
 
 
Allegati:
Scarica questo file (emergenza-tornado.jpg)emergenza tornado[emergenza tornado]369 Kb
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 22 Settembre 2014 11:17 )
 
fine