Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Schiuma nell'Elsa: Comune in prima fila per risolvere la questione

Schiuma nell'Elsa: Comune in prima fila per risolvere la questione

PDF  Stampa  E-mail 
robertaceccherinipiccolaIn merito all'articolo "Anche l'Elsa ha brindato... a schiuma" pubblicato su La Nazione del 3 gennaio 2012, l'Assessore all'Ambiente, Roberta Ceccherini, interviene per precisare quanto segue:

"Il Comune di Certaldo ha seguito fin da subito il problema della schiuma nell'Elsa e si è attivato per istituire un tavolo di lavoro che ha visto la partecipazione di tutte le amministrazioni comunali interessate e delle autorità e agenzie preposte al controllo in materia. Nessuno di noi ha mai sottovalutato il problema e Certaldo in particolar modo ha avuto un contatto costante con Arpat segnalando il ripetersi di questi fenomeni, riguardo alla cui dannosità o meno per la salute pubblica, non essendo il Comune competente in materia, ci siamo invece limitati a rendere noto i risultati delle analisi effettuate da Arpat, che hanno finora appurato appunto la non pericolosità. Ricordato e precisato questo, informiamo anche che un nuovo incontro di tutti gli enti interessati – coordinato dal Sindaco di Cerreto Guidi, Carlo Tempesti, che ha la delega all'ambiente per il Circondario Empolese Valdelsa – era già in calendario e si svolgerà nei prossimi giorni, con l'intento di arrivare quanto prima a risalire a cause e responsabilità di questi fenomeni che sono comunque da perseguire, sia per garantire il rispetto delle leggi che la tutela dell'ambiente e della salute di tutti".
Allegati:
Scarica questo file (003 - Elsa.pdf)003 CS - Ambiente - Elsa[comunicato stampa integrale]81 Kb
 
fine