Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Il mondo interiore di Goya in scena a I Macelli

Il mondo interiore di Goya in scena a I Macelli

PDF  Stampa  E-mail 
macelli by nightSabato 3 Dicembre alle ore 21.30 il Centro "I Macelli" presenta lo spettacolo di Zaches Teatro dal titolo Il fascino dell'idiozia, spettacolo finalista al Premio Equilibrio 2009 dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, all'AICC 2010 in Danimarca e vincitore del Teatarfest 2010 di Sarajevo.
Lo spettacolo è ispirato alle "pitture nere" di Goya, ciclo di sette composizioni rappresentanti scene di stregoneria e di esorcismi, di folli superstizioni e di delirio, con le quali il pittore aveva decorato le pareti di casa dopo il 1819, quando ormai la sua sordità era divenuta totale.

La coreografia di Luana Gramegna parte da questa produzione del maestro spagnolo per costruire Il fascino dell'idiozia, spettacolo che indaga le atmosfere che abitano le pitture di Goya, restituite sulla scena attraverso la luce, il suono, il movimento.

Il fascino dell'idiozia indaga il processo di percezione sensibile quando questo è costretto dalla menomazione: come Goya creò i suoi lavori in pieno stato di sordità, alla quale fu condotto progressivamente dalla malattia, così lo spettatore viene quasi privato della capacità e della libertà di 'vedere' ciò che vuole, e costretto a ricostruire le figure solo da ciò che gli è permesso carpire. Ma il senso più profondo dello spettacolo sta nell'intendere la rappresentazione scenica come rappresentazione di un universo personale, o meglio "privato", come suggerisce il significato etimologico di 'idiota'; in questo senso, l'idiozia è il mondo interiore di ognuno, diverso da quello di qualsiasi altro, non assimilabile alla normalità, e quindi, per iperbato, strano, 'idiota' nell'accezione contemporanea.

Regia, coreografia, drammaturgia del suono: Luana Gramegna. Scene, maschere, luci: Francesco Givone. Musica originale, video e live electronics: Stefano Ciardi. Performers: Gianluca Gabriele, Luana Gramegna, Enrica Zampetti. Voce: Enrica Zampetti. Drammaturgia: Zelda Marcus. Organizzazione e promozione: Enrica Zampetti

Info e prenotazioni: tel. 347 0903668 - mail: imacelli@yahoo.it. Biglietti intero 10 euro - ridotto euro 8. riduzione ragazzi fino a 30 anni, spettatori oltre 65, Valdelsa Off Card.
Allegati:
Scarica questo file (i macelli - ZACHES - 4.pdf)comunicato stampa integrale[comunicato stampa integrale]418 Kb
 
fine