Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Sconti Tosap per facciate e gazebo per qualificare il centro

Sconti Tosap per facciate e gazebo per qualificare il centro

PDF  Stampa  E-mail 
Piazza Boccaccio vista alto webL'apertura della nuova SR 429 ormai prossima e la conseguente chiusura al traffico veicolare di Borgo Garibaldi, come occasioni per rilanciare il centro e riqualificare tutto il tratto urbano della vecchia SR 429, per anni penalizzati da un traffico eccessivo e pesante, grazie anche ad agevolazioni sulle tariffe della TOSAP.
Per incentivare cittadini ed attività commerciali che vorranno investire in tal senso e dare da subito una svolta, la Giunta comunale, conseguentemente a quanto fatto dal Consiglio, ha deliberato di disporre le seguenti agevolazioni per le seguenti aree del capoluogo: nel tratto viario della SR 429 e precisamente dallo svincolo della località Bassetto fino alla rotatoria di via Fratelli Cervi e nel tratto viario riguardante tutto il viale Matteotti, per quanto riguarda l'esercizio di attività edilizie, per il 2012 esenzione totale dal pagamento della TOSAP, per il 2013 tassa ridotta al 50%. Nell'area compresa fra l'entrata del parcheggio di Piazza Boccaccio fino a Borgo Garibaldi (area pedonale) per quanto riguarda l'installazione di manufatti precari (ad esempio gazebo, ecc.), per il 2012 tassa ridotta ad un terzo, per il 2013 tassa ridotta a due terzi.

"Siamo di fronte ad un cambiamento epocale della viabilità che permetterà al nostro centro di essere più vivibile per i cittadini, ritrovandolo come punto di aggregazione quotidiana – spiega l'assessore Giacomo Cucini – per questo ci vuole un impegno per riqualificarlo e renderlo più bello. Lanceremo presto un concorso internazionale di idee per la riqualificazione di tutta l'area, ma siccome già tra poche settimane avremo la possibilità di godere di un nuovo pezzo di area pedonale, vogliamo che abbia subito una sua vitalità. Per questo abbiamo pensato di proporre agevolazioni per incoraggiare la formazione di dehor all'esterno delle attività commerciali, in modo da dare subito vita alla nuova area pedonale. L'amministrazione comunale dal canto suo, compatibilmente alle risorse disponibili ed alle possibilità che i vincoli sulla spesa daranno, cercherà di apporre migliorie all'arredo urbano di quell'area e ad espandere le attività culturali che vengono fatte nel centro. In più abbiamo introdotto agevolazioni Tosap rivolte ai privati che abitano sulle due direttrici principali del paese, per incentivare chi vuole rifare le facciate e finora era scoraggiato dall'enorme quantità di veicoli che passavano. Il nostro territorio si trova di fronte ad una importante sfida per un centro urbano nuovo – conclude Cucini – dobbiamo lavorare, ora che il traffico di attraversamento passerà all'esterno del paese, per far sì che chi passa in Valdelsa non attraversi solamente Certaldo, ma ci si fermi per il piacere di fermarsi".
Allegati:
Scarica questo file (Borgo_Garibaldi.JPG)immagine per i mass media[Borgo Garibaldi]312 Kb
Scarica questo file (Tosap_-_agevolazioni.pdf)comunicato stampa integrale[comunicato stampa integrale]79 Kb
Ultimo aggiornamento ( Martedì 22 Novembre 2011 13:41 )
 
fine