Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Porta a porta: sul sito del Comune nomi e volti degli informatori

Porta a porta: sul sito del Comune nomi e volti degli informatori

PDF  Stampa  E-mail 
A seguito di diverse telefonate ricevute in questi giorni dagli uffici del Comune di Certaldo, in merito a chiarimenti per la campagna informativa della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta, il Comune di Certaldo ricorda che dal 16 novembre è iniziata l'attività di contattazione a domicilio da parte degli informatori di Publiambiente.

Gli informatori (in totale 19), per la maggior parte ragazzi e ragazze, sono muniti di tesserino di riconoscimento e non sono autorizzati a chiedere o ricevere denaro. In caso di dubbio sull'identità o sul ruolo della persona che si presenta al proprio domicilio, si raccomanda di chiamare per un controllo telefonico il numero verde di Publiambiente 800 980 800 o l'URP del Comune di Certaldo al n° 0571/661276. I tesserini degli informatori sono disponibili anche sul sito di Publiambiente e del Comune, collegandosi su www.comune.certaldo.fi.it e scaricando l'allegato si possono vedere i volti degli informatori autorizzati.

Scopo della visita a domicilio degli informatori è quindi quello di informare i cittadini su come funziona la raccolta differenziata porta a porta e, al termine dell'incontro, di concordare un appuntamento per il ritiro dei contenitori della raccolta differenziata presso il centro di raccolta comunale, che aprirà nei prossimi giorni in via Turati; gli informatori faranno quindi firmare solo il modulo con l'orario concordato per il ritiro dei contenitori.

Si ricorda inoltre che si stanno svolgendo le assemblee pubbliche di informazione sulla raccolta differenziata porta a porta e che dette assemblee, anche oguna di esse è aperta a tutta la cittadinanza, sono state organizzate per gruppi omogenei di residenti in una stessa area, in modo da evitare eccessivo affollamento e suddividere le presenze tra i vari incontri.
Allegati:
Scarica questo file (Porta_a_porta_-_lamentele_e_incontri.pdf)comunicato stampa integrale[comunicato stampa integrale]78 Kb
 
fine