Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Raccolta funghi: promemoria delle novità per l'autorizzazione

Raccolta funghi: promemoria delle novità per l'autorizzazione

PDF  Stampa  E-mail 
porcino-250x200Si ricorda che la legge regionale n. 16/1999 "Raccolta e commercio dei funghi epigei" così come aggiornata dalla L.R. 58/2010 e L.R. 10/2011 contiene alcune novità per il cittadino, tra cui il fatto che dal 1 gennaio 2011 tutti i versamenti per la raccolta funghi devono essere fatti direttamente alla Regione e non più al Comune.

L'autorizzazione alla raccolta dei funghi epigei è costituita dalla ricevuta di versamento degli importi di cui al presente articolo su apposito conto corrente n.6750946 intestato alla Regione Toscana Le ricevute devono riportare la causale "Raccolta funghi" e le generalità del raccoglitore.

I RESIDENTI IN TOSCANA, per essere autorizzati, sono tenuti a pagare: a) la somma di euro 13,00 per la raccolta nei sei mesi decorrenti dalla data del versamento; b) la somma di euro 25,00 per la raccolta nei dodici mesi decorrenti dalla data del versamento.

I NON RESIDENTI IN TOSCANA, per conseguire l'autorizzazione alla raccolta dei funghi epigei, sono tenuti a pagare, specificando nella causale anche il periodo di riferimento:

a) la somma di euro 15,00 per un giorno di raccolta;

b) la somma di euro 40,00 per sette giorni solari consecutivi di raccolta.

B bis) la somma di euro 100,00 per un anno decorrente dalla data del versamento.

Per i minori che hanno compiuto i quattordici anni il versamento è effettuato dall'esercente la potestà genitoriale e contiene, nella causale, l'indicazione delle generalità del minore stesso. Gli importi sono ridotti del 50 per cento per i minori in possesso dell'attestato di frequenza ai corsi di cui all'articolo 17.

Le autorizzazioni personali non ancora scadute alla data del 1 gennaio 2011 mantengono la loro validità fino alla naturale scadenza.

Per ulteriori informazioni si si può rivolgere presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Certaldo o scaricare la legge aggiornata sul sito www.regione.toscana.it
Allegati:
Scarica questo file (Raccolta_Funghi_-_novità.pdf)comunicato stampa integrale[comunicato stampa integrale]78 Kb
 
fine