Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Rimborso una tantum sui consumi idrici del 2010

Rimborso una tantum sui consumi idrici del 2010

PDF  Stampa  E-mail 
acqua webI Servizi Sociali del Comune di Certaldo informano che sono aperti i termini per la presentazione della domanda per chiedere i rimborsi sul consumo idrico per l'anno 2010 relativo all'abitazione di residenza.
Le domande dovranno essere presentate entro il 31 dicembre 2011 ore 12.00.

Il rimborso erogato ad ogni avente diritto sarà pari a € 50,00. I rimborsi saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento del budget complessivo pari a € 8.651,00. Nel caso in cui l'erogazione del contributo a tutti gli aventi diritto non comporti l'esaurimento del suddetto budget, l'avanzo sarà ripartito fra tutti gli aventi diritto. In ogni caso il rimborso assegnato non potrà essere superiore alla spesa per la tariffa idrica sostenuta nell'anno 2010.

Requisiti per l'ammissione al bando: possono essere ammessi al rimborso i cittadini che, alla data di pubblicazione del presente bando, sono in possesso dei requisiti di:

residenza nel Comune di Certaldo;

non aver ottenuto nell'anno in corso altri contributi finalizzati al pagamento delle bollette dell'acqua da parte di Enti Pubblici;

non trovarsi in condizione di morosità relativa al pagamento della tariffa idrica, a meno che tutta la morosità non venga sanata prima della presentazione della domanda;

valore ISEE: valore Isee non superiore a € 5.000,00 o, in alternativa, valore Isee non superiore a € 8.000,00 e contemporanea presenza di una delle seguenti condizioni:

5. presenza nel nucleo familiare di un lavoratore dipendente a tempo indeterminato o con contratto di lavoro atipico che nell'anno in corso è stato soggetto per almeno 3 mesi, anche non continuativi, alla risoluzione del rapporto di lavoro o posto in cassa integrazione o mobilità;

6. nucleo familiare composto da un solo genitore con figli minori a carico;

7. nucleo familiare composto esclusivamente da ultrasettantenni.

8. I componenti del nucleo familiare, complessivamente considerati, non devono risultare intestatari di più di due tra autovetture e motoveicoli (si considerano i motoveicoli con cilindrata superiore a 150 cc) e inoltre nessun componente del nucleo familiare deve risultare intestatario di uno dei seguenti mezzi: autoveicolo di cilindrata pari o superiore a 2000 cc, immatricolato dal 1° gennaio 2003 in poi; motoveicolo di cilindrata pari o superiore a 600 cc, immatricolato dal 1° gennaio 2003 in poi; camper immatricolati dal 1° gennaio 2003 in poi.

Ai fini dell'inserimento in graduatoria, al valore ISEE dei richiedenti di cui al punto 4.2, sarà operato un abbattimento di € 3.000,00.

Gli interessati possono ritirare i moduli per la presentazione della domanda presso l'Ufficio Servizi Sociali nei giorni di martedì, giovedì e venerdì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 o presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico, dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle ore 18.30. I suddetti moduli saranno altresì disponibili sul sito del comune (www.comune.certaldo.fi.it)
Allegati:
Scarica questo file (Rimborsi_bollette_acqua.pdf)comunicato stampa integrale[comunicato stampa integrale]82 Kb
Ultimo aggiornamento ( Martedì 08 Novembre 2011 16:41 )
 
fine