Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie "Auguri per un felice Natale... a Certaldo!..."

"Auguri per un felice Natale... a Certaldo!..."

PDF  Stampa  E-mail 
sindacoE' un fine anno all'insegna di una Certaldo che torna ad essere vissuta, dai certaldesi e non solo, ma anche di importanti cantieri aperti, quella che dal 2016 traghetterà nel 2017.
Il sindaco Giacomo Cucini e la Giunta Comunale, hanno salutato ieri, al Centro I Macelli, con il consueto incontro per lo scambio di auguri e il brindisi offerto dalla Giunta, i dipendenti comunali, i presidenti delle associazioni, i medici di base e le autorità locali. Un'occasione per tracciare anche un bilancio dell'anno appena trascorso e, alla metà del mandato elettorale, accennare al lavoro svolto fin qui e a quello che rimane da fare. Un resoconto, accompagnato da un breve video racconto realizzato dagli uffici comunali, che sarà diffuso alla cittadinanza entro fine anno.
 
"Faccio a tutti i certaldesi, ma anche a quanti lavorano a Certaldo e per Certaldo, i più sinceri auguri di Buon Natale e Felice 2017 – ha detto il sindaco Giacomo Cucini – è stato un anno molto importante, perchè sono state realizzate importanti opere, da Via Dalla Chiesa al rifacimento della scuola media Boccaccio con un totale di 1.800.000 euro investiti in due anni nel miglioramento dell'edilizia scolastica, solo per citare i più consistenti, destinati a migliorare la nostra qualità di vita. Un 2016 che si chiude con piazza della Libertà recintata per l'avvio del cantiere dei lavori, un segnale che ci auguriamo sia di buon auspicio per vedere prima dell'estate una piazza ritrovata, luogo di gioco, svago e socializzazione. Se c'è infatti una cosa di cui siamo orgogliosi, in questi due anni e messo di mandato, è non solo delle cose fatte, ma del metodo usato, dell'avere collaborato con associazioni, cittadini, realtà imprenditoriali per fare e per costruire la Certaldo di domani. Un percorso che vedrà nei prossimi mesi altre importanti sfide, dall'urbanistica alla mobilità, alla promozione del territorio, al rilancio del commercio e dell'impresa, dei giovani, che potremo vincere se continueremo a fare squadra. Ringrazio quindi quanti ci hanno supportati, ma anche chi ha dato il suo contributo critico aiutandoci a crescere, e auguro a tutti di passare le feste anche a Certaldo e nell'Empolese Valdelsa, dove un ricco calendario di eventi è stato organizzato per far sì che sia un bellisimo Natale, per noi e per tutte le persone che vorranno venire a trovarci".
Ultimo aggiornamento ( Martedì 10 Gennaio 2017 10:06 )
 
fine