Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie VI Festa della scuola

VI Festa della scuola

PDF  Stampa  E-mail 
Festa della Scuola 2015 - foto IMG 9314 ridotta - icona webSi svolge venerdì 20 maggio la sesta edizione della "Festa della Scuola", dedicata a "Sport e legalità", che impegnerà da mattina a sera tutti gli studenti certaldesi in competizioni ludico sportive, ma anche in momenti dedicati alla legalità, con una grande festa finale allo stadio.
 
L'iniziativa è organizzata e promossa da Istituto Comprensivo di Certaldo, Istituto Maria SS. Bambina, Comune di Certaldo, in collaborazione con Associazione Amici e Genitori Istituto Comprensivo Certaldo e con le Associazioni Sportive locali. Patrocinia l'iniziativa "Avviso Pubblico, Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie", che ha bandito il concorso "Il Silenzio è dolo. Siamo l'Italia che sceglie il coraggio" al quale hanno partecipato entrambi gli Istituti e, nellambito del quale, si svolgeranno le due iniziative di intitolazione di due spazi ad uso didattico a due personaggi simbolo della legalità.
Venerdì 20 mattina infatti, alle ore 9.30 presso l'Istituto paritario Maria Santissima Bambina, viale Matteotti, si svolgerà l'intitolazione del cortile interno all'Istituto paritario (accesso da via Mazzini) a Mohamed Nasheed. Già Presidente delle Maldive del 2008 al 2012, Nasheed salì agli onori delle cronache internazionali per aver riunito il Consiglio dei Ministri sott'acqua per denunciare gli effetti del surriscaldamento globale e il rischio, per le Maldive, di essere letteralmente sommerse nel giro di pochi anni. Dimessosi dopo un tentativo di colpo di stato da parte delle forze armate, è oggi detenuto ingiustamente in carcere. A seguire, alle ore 10.30 alla palestra della Scuola media Boccaccio, in via Giacomo Leopardi, si svolgerà la cerimonia di intitolazione ed apposizione della targa a Don Pino Puglisi (Palermo, n. 15 settembre 1937 – m. 15 settembre 1993), il prete ucciso da Cosa nostra nel giorno del suo 56º compleanno a causa del suo impegno evangelico e sociale, per togliere i giovani dalla strada ed evitare che diventassero facile preda della manovalanza mafiosa. La decisione era stata presa con votazione unanime del Consiglio Comunale di Certaldo lo scorso 11 aprile 2016.
 
"Questa iniziativa si inserisce nel percorso che l'amministrazione sostiene nel promuovere la cultura della legalitá, del rispetto e della cittadinanza responsabile, con progetti condivisi con le scuole e il mondo dell'associazionismo – dice l'assessore Clara Conforti – per fare questo redniamo anche omaggio ai personaggi simbolo che si sono opposti alla criminalitá organizzata o che si sono impegnati per promuovere azioni a tutela e difesa del bene comune. Riteniamo che promuovere lo sport e l'aggregazione, insieme a valori come il rispetto del prossimo, dell'ambiente e delle regole sia un buon modo per formare i nostri giovani, i cittadini del domani".
Durante la mattina e nel primo pomeriggio si svolgeranno le manifestazioni sportive, e dalle 15.45 tutti allo stadio, con attività sportive e musicali, la merenda offerta dai genitori per fare la raccolta fondi per le attività degli studenti disabili, l'assegnazione del premio alla carriera sportiva ad un volto noto dello sport toscano. A conclusione della giornata l'esibizione delle Cheerleaders della terza media, insieme ai bambine di infanzia ed elementari, e la partita di calcio tra giovani delle scuole e vecchie glorie.
 
Condurrà il pomeriggio allo stadio il giornalista e speaker Michele Baragatti.
 
Questo il programma completo
MATTINO
Ore 09.15 - 12.00 Zona Stadio
Attività sportive e musicali con i bambini della Scuola dell'lnfanzia
Ore 08.30 - 11.00 Palestra Scuola "Boccaccio"
Tornei tra le classi seconde scuola "Boccaccio"
Ore 08.30 - 12.00 Piscina Fiammetta
Giochi nell'acqua con gli alunni delle classi prime scuola "Boccaccio"
Ore 09.30 Istituto Paritario Maria SS. Bambina
Cerimonia di apposizione di una targa in memoria di MOHAMED NASHEED difensore della natura, da parte del Comune di Certaldo alla presenza del Sindaco Giacomo Cucini, dell'Assessore alla Legalità Clara Conforti, del Coordinatore Nazionale di Avviso Pubblico Pierpaolo Romani e di altre Personalità.
Ore 10.30 Palestra Scuola "Boccaccio"Cerimonia di apposizione di una targa in memoria di DON PINO PUGLISI, vittima di mafia, da parte del Comune di Certaldo alla presenza del Sindaco Giacomo Cucini, dell'Assessore alla Legalità Clara Conforti, del Dirigente Scolastico Federico Frati, del Coordinatore Nazionale di Avviso Pubblico Pierpaolo Romani e di altre Personalità.
POMERIGGIO
Zona Stadio
Ore 15.45 - 18.10
Attività sportive e musicali con i ragazzi della Scuola Primaria.
Ore 18.00
Premiazione tornei d'Istituto
Ore 18.30
Conferimento del Premio alla Carriera da parte del Comune di Certaldo ad un personaggio che si è distinto per l'attività' sportiva e l'impegno sociale
Ore 18.45
Esibizione delle CHEERLEADERS classi 3a scuola "Boccaccio" con la partecipazione dei bambini della Scuola dell'lnfanzia e Primaria
Ore 19.00
Partita di calcio "Un calcio per la Scuola" con i ragazzi delle classi terze della Scuola Media e giocatori famosi del campionato di calcio Italiano recenti e del passato
Dalle 16,30 MERENDA PER TUTTI organizzata dall'Associazione Genitori. Il ricavato dell'intera giornata verrà utilizzato per attività rivolte soprattutto agli alunni diversamente abili.
Il pomeriggio allo stadio sarà commentato dal campo dallo speaker Michele Baragatti
 
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 27 Maggio 2016 08:58 )
 
fine