Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Fine settimana ricco di eventi a Certaldo

Fine settimana ricco di eventi a Certaldo

PDF  Stampa  E-mail 

Certaldo - il paese bassoVari gli eventi culturali in programma a Certaldo, in settimana e nel weekend. Una settimana di cinema, arte, tartufo e saldi di fine stagione. Di seguito tutto il programma completo di questa settimana.

 

Giovedì 3 marzo alle ore 20.15 al Multisala Boccaccio, serata dedicata alla conoscenza e prevenzione del fenomeno del cyberbullismo con la proiezione del film Disconnect. Iniziativa del Consiglio dei Giovani di Certaldo, sulla scia del progetto ideato dalla Misericordia e grazie all'impegno dei rioni del Calambur Alberone, Canonica, Molino e Vicario, dell'Associazione dei Genitori e Amici Istituto Comprensivo di Certaldo, con il patrocinio del Comune di Certaldo e in collaborazione col Multisala Boccaccio. Seguirà un dibattito con l'intervento della Polizia Postale. Ingresso a prezzi assai popolari, solo 2 euro, iniziativa aperta sia ai giovani che ai genitori e agli adulti in genere.

Venerdì 4 marzo alle 17,30 al centro I Macelli, la premiazione del concorso Certaldo per una cultura di pace e cooperazione", dedicato alla memoria di Giuseppe Salvatore Zummo, l'Assessore certaldese tragicamente scomparso il 5 aprile 2008 in seguito a un incidente stradale e che tra le sue deleghe aveva anche quelle alla pace e cooperazione.

Sempre venerdì 4 all'ora di cena, inizia la XXIII edizione della sagra del tartufo marzuolo, che si svolge ogni fine settimana fino al 20 marzo nei locali del Centro polivalente “Antonino Caponnetto” in viale Matteotti (zona piscina Fiammetta). Informazioni e prenotazioni, Associazione Tartufai della Bassa Valdelsa, tel. 338/7415160.

Sabato 5 e domenica 6 marzo, nel centro urbano di Certaldo, negozi aperti per “Lo sbarazzo”, il consueto appuntamento di fine saldi con le ultimissime occasioni e le svendite straordinarie. Appuntamento in piazza Boccaccio e via 2 giugno, dalle ore 10 alle ore 20, per l'iniziativa a cura del CCN ConCertaldo.

Sempre sabato 5 marzo (con replica martedì 8 marzo), nello Spazio Soci Coop di viale Matteotti, ore 10-13, prima iniziativa del programma generale dell'8 marzo 2016 certaldese: “BIBLIOCOOP”, una selezione di libri riguardanti i temi femminili che potranno essere presi in prestito. Ogni lettrice verrà omaggiata di un segnalibro artistico.

E in Certaldo Alto, sabato 5 marzo, ore 16.00 in Palazzo Giannozzi, l’inaugurazione della mostra “Vent’anni dopo”, mostra collettiva di pittura e arte incisoria di Silvia Borgogni. Interverranno anche gli artisti Alessandro Gambetti, Susanna Manghetti, Walter Sarfatti, e Silvia Jafisco che reciterà anche una poesia del progetto “Effetto Chopin” Opera 28 Preludio 15. Ingresso libero.

Mentre in Palazzo Pretorio continua, fino al 3 aprile, la mostra “Habitat – La Ricomposizione” di Gloria Campriani, primo appuntamento del ciclo espositivo 2016 che vedrà susseguirsi nel palazzo nobile certaldese tre diversi progetti espositivi legati dalla parola chiave #ilviaggio. Orario: invernale tutti i giorni, ore 9.30 – 13.30 / 14.30 – 16.30 (martedì chiuso), estivo tutti i giorni, ore 9.30 – 13.30 / 14.30 – 19.00. Ingresso, con visita del Sistema Museale di Certaldo, euro 4,00. Ingresso gratuito per i residenti a Certaldo.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Marzo 2016 13:28 )
 
fine