Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie "Teseo, tesi al museo", secondo appuntamento sabato a San Lazzaro a Lucardo

"Teseo, tesi al museo", secondo appuntamento sabato a San Lazzaro a Lucardo

PDF  Stampa  E-mail 

Pieve20San20LazzaroSabato 13 febbraio alle ore 10.30, nella Pieve di San Lazzaro a Lucardo – loc. San Lazzaro – Certaldo, ingresso libero, è in programma il secondo appuntamento dell’iniziativa “Teseo, tesi al museo” promossa dai comuni di Castelfiorentino, Certaldo, Montaione, Montespertoli e Gambassi Terme.

 

Un ciclo di incontri che nasce per offrire la possibilità a sei giovani laureati di presentare lo studio che hanno effettuato sul patrimonio artistico e culturale della Valdelsa e in particolare riguardo ai comuni di riferimento.

 

Questa iniziativa prosegue a Certaldo con la tesi di Rossana Pisano dal titolo “Pieve di San Lazzaro a Lucardo. Architettura, arte e culto dei Santi lungo la via Francigena in Valdelsa”. La pieve di San Lazzaro si trova sulla via Francigena ed è di antichissima origine, dal momento che se ne ha menzione già nel X secolo. La sua architettura è un interessante esempio dell’importazione in Toscana del romanico lombardo e all'interno della Pieve sono conservate importanti opere d’arte. Saranno presenti, a questo incontro come ai successivi, gli assessori alla cultura dei cinque comuni interessati, ovvero Claudia Centi (Castelfiorentino), Francesca Pinochi (Certaldo), Sara Rigacci (Gambassi Terme), Elena Corsinovi (Montaione), Elena Ammirabile (Montespertoli).

 

L’iniziativa “Teseo, tesi al museo” prevede in totale, in questa fase iniziale, l’esposizione di sei tesi di laurea dedicate ai beni storico-artistici, architettonici, scientifici e di costume della Valdelsa.

 

Questi gli appuntamenti successivi:

 

Sabato 27 febbraio ore 10,30: Museo BE.GO – Via A. Testaferrata, 31 – Castelfiorentino. Presentazione della tesi di Ilva Gjermeni. “L'Archivio del Comitato di Liberazione di Castelfiorentino (1919-1946). Inventario”. Interviene: Autrice e dott. Enrico Acciai (Università della Tuscia).

 

Sabato 12 marzo ore 10,30: Museo civico – via Cresci, Montaione. Presentazione della tesi di Fania Nerli “Problemi di confine in Valdelsa: Il territorio del Comune di Montaione dal secolo XVII”. Interviene: Autrice e Rino Salvestrini (esperto di storia locale).

 

Sabato 26 marzo ore 10,30: Museo Amedeo Bassi – piazza Machiavelli, 13 – Montespertoli. Presentazione della tesi di Amalia Trezza “Amedeo Bassi: cantante wagneriano. Appunti per una monografia”. Interviene: Autrice e prof. Massimo Sardi (Conservatorio “L. Cherubini” - Firenze).

 

Sabato 16 aprile ore 10,30: Museo dell'arte vetraria – via G. Garibaldi, 7 – Gambassi Terme. Presentazione della tesi di Rubina Tuliozi “Lo scavo di piazza del Castello a Gambassi: i caratteri di una produzione vitrea rinascimentale”. Autrice e prof.ssa Marja Mendera (Università di Siena).

 
 
fine