Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie I proiettili al Sindaco di Castelfiorentino: un gesto vile

I proiettili al Sindaco di Castelfiorentino: un gesto vile

PDF  Stampa  E-mail 
 Andrea Campinoti - fascia tricolore ridimensionataI Sindaci dell'Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa scrivono una lettera di sostegno a Giovanni Occhipinti all'indomani del ritrovamento della busta con alcune cartucce di proiettile.
Scriviamo all'indomani del ritrovamento della busta con alcune cartucce di proiettile indirizzate ad uno dei sindaci dell'Unione dei Comuni Circondario Empolese – Valdelsa, Giovanni Occhipinti. La solidarietà nei suoi confronti e la condanna per un gesto vigliacco come questo, sono scontati. Tuttavia vorremmo andare un poco oltre, dicendo a Giovanni che non è solo, che al suo fianco ci sono sindaci e amministratori che condividono le sue preoccupazioni e che nello stesso tempo sono pronti a fare quadrato attorno a lui.
Attaccare un Sindaco vuol dire attaccare le istituzioni; è il bieco tentativo di istillare la paura attraverso una minaccia. Una minaccia che non ha volto, è anonima.
A nostro avviso le minacce anonime sono un atto vile, compiuto da chi non ha né la capacità, né il desiderio di avviare un confronto aperto. Hanno l'amaro sapore del gesto mafioso, di un modus operandi lontano dalla nostra area, sempre aperta alla dialettica.
Se le istituzioni vengono attaccate, le istituzioni devono rispondere, dandosi forza vicendevolmente.
Crediamo che l'Unione in questo senso abbia un ruolo importante di sostegno, grazie al fatto che molte decisioni vengono prese in modo condiviso e interessano un territorio che va oltre i confini dei singoli comuni.
Chi ha inviato quei proiettili dovrà fronteggiare non un uomo solo, ma tutti gli amministratori di un vasto territorio: è facile intimorire una singola persona, molto più difficile far presa su un gruppo, su una comunità.
 
I Sindaci dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 26 Luglio 2013 07:32 )
 
fine