Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Mercantia gran finale: grandi band, circhi e gruppi acrobatici

Mercantia gran finale: grandi band, circhi e gruppi acrobatici

PDF  Stampa  E-mail 
MERCANTIA 2013 - foto di Claudia CentIMG 9536 RIDMercantia "La Grande Madre" accoglie il pubblico ed offre tutto il suo repertorio di spettacoli anche se cade qualche goccia di pioggia: ieri infatti, giovedì 18 luglio, nonostante la pioggia sia caduta in tutta la Toscana e anche a Certaldo tra le 17 e le 20, quasi tutto il programma di Mercantia è andato regolarmente in scena.
I 4.642 biglietti staccati (solo 600 in meno del 2012) hanno dimostrato l'affetto e la voglia del pubblico di esserci, tanto che fin dalle 16.30 il pubblico è iniziato a salire con tanto di ombrelli aperti.
Stasera dunque e fino a domenica 21 luglio si replica con tutti gli spettacoli ed i gruppi presenti finora in programma ma anche con alcune novità.
Sabato 20 luglio alle ore 18 si festeggia la Funk Off di Dario Cecchini con il tradizionale "Chiodo d'oro" alla Funk Off di Dario Cecchini, che torna a Mercantia dove si è esibita già nei primi anni del successo, festeggiati con il Chiodo d'oro al teatro di strada. Il premio che ogni anno viene assegnato ad un artista di strada "esemplare" e che abbia avuto un forte legame con il Festival. E la Funk Off farà festa poi alle 22.40 con il maxiconcerto di presentazione dell'ultimo disco "Power to the Music" in piazza SS: Annunziata. Dall'evocazione di Thad Jones a Jimi Hendrix, da Herbie Nichols al samba, una rivisitazione di grandi pezzi arrangiati per una delle più celebri street band italiane.
E mentre a fianco della Funk Off proseguono le esibizioni di Zastava Orkestar (melodie balcaniche arrangiate da un'orchestra che ha le radici in Maremma), Badabimbumband (Opus Band, show ironico e coinvolgente che mixa litanie sacre e musiche profane) , Alchimie musicali (Archi mossi, la prima street band di archi femminile), a fianco delle grandi street band arrivano circhi e gruppi acrobatici.
Cirque Toameme è la formazione svizzera di giovanissimi artisti che si formano all'arte circense e si eibiscono nello spettacolo "fiere, mostri e piccole storie", un caleidoscopio di numeri di acrobazia, giocoleria, equilibrismo ed illusionismo e musica, tutto rigorosamente dal vivo (ore 22, piazza Boccaccio).
Maitu è l'altra formazione, stavolta toscana, di 13 elementi che si esibiscono in un gioco di architetture umane mozzafiato e di grande effetto coreografico. "Al Cubo" è il loro spettacolo, un'esplosione di espressività corporea, esuberante energia di ginnasti che formano linee e forme geometriche con i loro corpi. (Convento agostiniano, ore 22.00)
E oltre a loro, da segnalare che sabato e domenica già dalle ore 19 iniziano concerti e spettacolo, e poi dalle 21 scatta la "benedizione" di Frate Cipolla – Amerigo Fontani", si replicamo le evoluzioni aeree della Cafelulè (ore 22.20 e ore 00.10 in piazza SS: Annunziata), il grande show di giocoleria e cabaret di Giuliano Proietti "Virtuoso a intermittenza" (Stiozzi Ridolfi, ore 21.15 e ore 23.30), e tanti tanti altri spettcaoli.
Info e programma su www.mercantiacertaldo.it
Allegati:
Scarica questo file (MERCANTIA 2013 - report 02 e programma 04.pdf)Mercantia2013 - report 02 e programma 04[comunicato stampa integrale]160 Kb
 
fine