Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Mercantia parte col botto: 6.400 biglietti staccati, quasi +20%

Mercantia parte col botto: 6.400 biglietti staccati, quasi +20%

PDF  Stampa  E-mail 
mercantia rid2Partenza col botto ieri sera per la XXVI edizione di Mercantia, che fino a domenica 21 luglio porta nelle strade di Certaldo centinaia di artisti e artigiani per il più grande Festival italiano di teatro di strada.
Ben 6.400 i biglietti staccati per la parte alta del Festival, 1000 in più rispetto ai 5.479 dello scorso anno, che già erano stati in aumento rispetto al giorno di debutto dei due anni precedenti (4.866 nel 2011 e 4.646 nel 2010), un successo chiaro che fa dire al sindaco Andrea Campinoti "La voglia di esserci del popolo di Mercantia, il fatto che anche in tempi di crisi si scelga di pagare un biglietto per vedere spettacoli, è il più significativo riconoscimento della qualità di questo grande Festival, che a partire dal direttore artistico Alessandro Gigli e fino al lavoro di tutte le maestranze viene costruito con perizia e cura per un anno".
A Mercantia ha debuttato ieri sera la Badabimbumband con "Opus band", nuovo spettacolo prodotto dal Festival con Terzostudio, dieci frati funky che si sono aggirati tutta la sera tra il pubblico e si sono esibiti ben due volte, alternando melodie sacre ai classici di James Brown. Grande successo anche per le evoluzioni aeree dei cinque Asante Kenya Acrobats, che hanno letteralmente stregato il pubblico e per le evoluzioni aeree delle Cafelulè che hanno arricchito il loro "Segreti di panni sporchi" di nuovi numeri e della presenza di un elemento maschile.
Fisicità e virtuosismo da un lato e poesia dall'altro si sono rivelati gli elementi predominanti di Mercantia: le "Invasioni lunari" in parata, gli "Angeli del cielo" e "Lumì la fata illuminasogni" hanno animato in modo silenzioso ma poetico via Boccaccio.
E proprio Casa Boccaccio si è trasformata, ieri, nella intricata selva del Ninfale Fiesolano per il progetto "I Giardini delle ninfe". Mentre la torre era trasformata in un groviglio di arbusti, dalla loggia volavano sul pubblico le ottavine del Ninfale Fiesolano e, nel giardino riempito d'acqua, seducenti ninfe giocavano col pubblico e all'interno la ballerina Paola Stella Minni ingaggiava una forsennata danza a ritmi pop.
E stasera si replica, fino a domenica 21 luglio. Consigli utili: arrivare a Certaldo entro le 20, prenotare subito, se interessati, i giardini segreti. Per vedere le immagini più belle della prima serata visitare i profili facebook, twitter e instagram "Mercantia Certaldo". Ultime in ordine di tempo, ieri hanno debuttato su App Store e Google Play anche le app di Too Much Certaldo con il programma di Mercantia, da scaricare e navigare, in un touch!
Info e programma su www.mercantiacertaldo.it
Allegati:
Scarica questo file (MERCANTIA 2013 - report 01 e programma 03.pdf)Mercantia2013 - report 01 e programma 03[comunicato stampa integrale]160 Kb
 
fine