Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Le “visioni” degli Zaches in scena con “Mal Bianco”

Le “visioni” degli Zaches in scena con “Mal Bianco”

PDF  Stampa  E-mail 
Zaches ridVenerdì 24 e sabato 25 gli Zaches Teatro in scena a I Macelli di Certaldo con Mal Bianco, uno spettacolo nel quale lo spazio si capovolge fino a modificare i corpi in scena.
"Dare gioia è un mestiere duro", questo è il motto degli Zaches Teatro, compagnia che lavora sulle maschere e il movimento, sulla musica e sull'improvvisazione, cercando per ogni spettacolo una strada non ancora percorsa. Il progetto che propongono a I Macelli, vincitore della I Edizione del Premio Prospettiva Danza Teatro 2010 di Padova, è anche finalista al Premio Equilibrio 2010 all'Auditorium Parco della Musica di Roma e nel 2011 si aggiudica il Quality Label della rete europea e-MIX.
Mal Bianco è la seconda tappa della Trilogia della Visione, progetto sull'opera pittorica di tre differenti artisti che indaga l'atto del vedere come forma articolata di percezione. La prima tappa è Il Fascino dell'Idiozia, lavoro ispirato alle Pitture Nere di Goya, dove lo spazio è costituito da un'oscurità da cui i corpi fuoriescono come da una massa densa.
Il lavoro prende come ispirazione iconografica il maestro giapponese Hokusai, il creatore dei Manga, parola che letteralmente significa "immagini senza nesso logico".
Lo spazio perde contorni e definizioni prospettiche, assorbe i corpi in scena e li restituisce consumati. Una realtà altra s'insinua e i corpi si svuotano muovendosi in uno spazio di strutture dal sapore rituale.
Ingresso biglietti: euro 12,00 intero, ridotto euro 10,00 e euro 8,00 per tutti gli under 35, . Info e prenotazioni: tel. 0571 663580 / 662482 / 347 0903668 – mail: imacelli@yahoo.it
Allegati:
Scarica questo file (133 - I Macelli - Zaches.pdf)133 - I Macelli - Zaches Teatro[comunicato stampa integrale]81 Kb
 
fine