Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Lotta alla corruzione: il Comune nomina il responsabile

Lotta alla corruzione: il Comune nomina il responsabile

PDF  Stampa  E-mail 
Municipio ridottaLa Giunta comunale, su invito del Sindaco, ha nominato ieri il Segretario Generale dell'Ente, Ferdinando Ferrini, quale "Responsabile della prevenzione della corruzione". La nomina del responsabile è prevista dalla recentissima legge 6/11/2012, n. 190 – Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione
La Legge prevede che sia la Civit – Commissione per la valutazione, la trasparenze e l'integrità delle amministrazioni pubbliche – ad operare come Autorità nazionale anticorruzione, con compiti di vigilanza e controllo sull'effettiva applicazione e sull'efficacia delle misure adottate dagli enti pubblici, nonchè sul rispetto delle regole sulla trasparenza dell'attività amministrativa.
All'interno di ogni Ente il Responsabile dovrà predisporre un piano generale triennale, che preveda azioni concrete per il monitoraggio degli uffici più a rischio, il controllo, la pubblicizzazione e trasparenza dell'azione amministrativa.
Sono previste inoltre dalla normativa nazionale la predisposizione di un codice di comportamento dei dipendenti delle PA, la disciplina degli illeciti e le relative sanzioni disciplinari, correlati al superamento dei termini di definizione dei procedimenti; la modifica, in chiave anti-corruzione, della normativa sull'attribuzione degli incarichi dirigenziali e di responsabilità all'interno della PA.
Rilevato che un ruolo centrale svolgerà ancora una volta il sito istituzionale dell'Amministrazione, dove dovranno trovare spazio, facilmente accessibili e consultabili, le notizie sui procedimenti in corso relativi alla concessione ed erogazione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari, ovvero qualsiasi attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati; concorsi per l'assunzione di personale; scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi.
Certaldo è uno dei primi comuni in Toscana ad avere individuato il Responsabile, ora si attende che venga emanato il decreto attuativo della Legge per procedere con gli ulteriori adempimenti.
Allegati:
Scarica questo file (020 - Legalità - Responsabile corruzione.pdf)020 - legalità - responsabile anticorruzione[comunicato stampa integrale]71 Kb
 
fine