Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Palazzo, colline e “penna” di Boccaccio: è il logo vincitore

Palazzo, colline e “penna” di Boccaccio: è il logo vincitore

PDF  Stampa  E-mail 
logo ridE' un logo contemporaneo e tradizionale al tempo stesso quello che ha vinto il concorso "Un logo per il Comune di Certaldo", cui hanno partecipato ben 66 grafici da tutta Italia per aggiudicarsi il premio di 500 euro e la visibilità che deriverà dall'avere ottenuto il successo.
Ed a vincere è stato il borgo di Certaldo raccontato con semplici segni sintetici dal grafico pubblicitario Helios Pu, bolognese doc (dalla nascita, ma con un nonno cinese cui deve l'insolito cognome), che è riuscito ad unire la modernità del segno alle caratteristiche medievali che rendono il borgo unico. Domina il logo la inconfondibile silhouette color rosso mattone di Palazzo Pretorio, a cui piedi si trova una morbida e verdeggiante collina sulla quale si erge Certaldo alto, omaggio alla rigogliosa natura che lo circonda. E sulla collina si muove, verso il torrione di Palazzo Pretorio, una penna bianca e leggera che evoca la vocazione culturale del borgo caro a Giovanni Boccaccio, un simbolo che fluttua aldilà dei secoli, immutabile.
Originalità, efficacia, riconoscibilità, economicità di realizzazione e gestione, riproducibilità sono state le linee guida seguite dalla giuria che ha valutato e scelto dell'elaborato che verrà in futuro utilizzato come segno distintivo del comune su tutta la comunicazione e la promozione turistico-culturale.
Questi i primi tre che si sono aggiudicati il podio: 1° classificato Helios Pu, Bologna 2°classificato Costanza Li Vigni, Palermo (con un'originalissima cipolla vista in sezione); 3° classificato Paolo Tramontana, Perugia. La vincitrice del Premio giuria popolare è invece la giovane certaldese Irene Bartalucci.
Tutti e quattro gli autori saranno premiati sabato 19 gennaio, ore 17.00 in Casa Boccaccio, ad una cerimonia cui saranno invitate anche le strutture ricettive ed i pubblici esercenti del territorio, ovvero quanti lavorano anche nel turismo e che avranno nel nuovo logo di Certaldo uno strumento nuovo e coordinato di promozione.
Allegati:
Scarica questo file (116 - Comunicazione - Un logo per certaldo.pdf)016 - comunicazione - Un logo per certaldo[comunicato stampa integrale]78 Kb
 
fine