Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie La Biblioteca Ciari festeggia l'inventario numero 55.000

La Biblioteca Ciari festeggia l'inventario numero 55.000

PDF  Stampa  E-mail 
biblioteca logoLa biblioteca Ciari taglia il traguardo del numero d'inventario 55.000 e lo fa assegnando la cifra tonda ad una acquisizione scelta appositamente per il suo patrimonio: il testo di Vito Pandolfi intitolato "Spettacolo del Secolo". La scelta del libro segue la scia di ricerche condotte sul Fondo Pandolfi posseduto dalla biblioteca al quale hanno lavorato i ragazzi del Servizio Civile per allestire la mostra "Aspettando Boccaccio 2013".
Ogni numero d'inventario battuto su un libro è una grande vittoria per le biblioteche e arrivare al numero 55.000 ha spinto quella di Certaldo ad acquistare per l'occasione un testo importante. Si tratta di una prima edizione datata 1953 di un testo importante per la storia del teatro italiano, ha in sé le caratteristiche, un po' vintage, di un ottimo saggio letterario di annata che non passa di moda facilmente ed è in grado di incuriosire anche il lettore meno esperto in materia.
"Abbiamo deciso di acquistare un testo particolare per siglare il numero d'inventario 55.000 – spiega la direttrice della Biblioteca Emilia Caligiani – e scelto di Vito Pandolfi perché è un autore molto caro a Certaldo e sul quale i ragazzi del Servizio Civile hanno lavorato. "
Con questa acquisizione si arricchisce quindi il patrimonio della biblioteca, che conta, lo ricordiamo, non solo libri, ma anche riviste, quotidiani, dvd, videocassette e, ultima tipologia di supporti per la lettura, anche e-book.
Allegati:
Scarica questo file (301 - Educazione - Biblioteca 55.000.pdf)301 - educazione - biblioteca 55.000[comunicato stampa integrale]73 Kb
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 23 Novembre 2012 09:50 )
 
fine