Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Viabilità: inversione di senso di marcia in Via Trieste

Viabilità: inversione di senso di marcia in Via Trieste

PDF  Stampa  E-mail 
Logo Ovale semplice 2 webCertaldo Cambia, anche in via Trieste. Il tratto finale di via Trieste si percorre da stamani dall'incrocio con via Mazzini in direzione dell'incrocio con viale Matteotti, nel quale ci si può immettere direttamente, senza stop, ma solo in direzione di viale Fabiani.

Certaldo Cambia ancora; anzi, si migliora, mettendo in atto la modifica già annunciata a metà giugno: l'inversione del senso di marcia in via Trieste, nel tratto che unisce via Mazzini a viale Matteotti.
La modifica, divenuta operativa questa mattina, consente a chi proviene da via Trieste di proseguire fino a viale Matteotti, senza dover più obbligatoriamente svoltare in via Mazzini, possibilità consentita naturalmente anche a chi percorre via Mazzini. In questo modo quindi, tutte le auto che transitano in questa area – sede di vari servizi, scuole, banche, Poste, ecc.. e con molti parcheggi gratuiti – e devono andare in direzione Poggibonsi, possono accedere a viale Matteotti direttamente da via Trieste, senza dover passare come avveniva finora da via XX settembre, alleggerendo così il traffico su quest'ultima strada. L'ingresso da via Trieste in viale Matteotti è stato facilitato spostando il traffico di percorrenza delle sue corsie di viale Matteotti, attualmente a senso unico ma decentrato sulla corsia di sinistra, sulla sola corsia di destra, grazie ad una modifica all'isola spartitraffico.
"Questa piccola novità agevolerà non solo scorrimento dei veicoli che transitano in quell'area ma consentirà di alleggerire tutto il traffico del centro urbano che ruota intorno a via XX settembre nelle ore di punta, soprattutto all'uscita delle scuole – dice il Sindaco di Certaldo Andrea Campinoti – inoltre permetterà una viabilità alternativa in caso di ostruzioni accidentali di via XX settembre. La modifica si era palesata come utile e possibile durante la prima riunione tecnica fatta dopo dell'inaugurazione della nuova viabilità ed è stata attuata non appena è stato possibile. L'Amministrazione comunale rimane ferma sui cardini della nuova viabilità, ovvero la pedonalizzazione di Borgo Garibaldi e la reintroduzione del doppio senso di marcia in viale Matteotti, che hanno restituito ai cittadini la possibilità di fruire del centro urbano, ma ha valutato e valuterà attentamente tutte le proposte che vanno nell'ottica di migliorare ulteriormente la nuova viabilità, realizzandole quando possibile come è avvenuto in questo caso."

Certaldo, martedì 7 agosto 2012


Ultimo aggiornamento ( Martedì 07 Agosto 2012 12:53 )
 
fine