Logo dell' Ente

Notice
Home Archivio notizie Nuova viabilità, Ceccherini replica a Masini

Nuova viabilità, Ceccherini replica a Masini

PDF  Stampa  E-mail 
Assessore Roberta Ceccherini ridottaIn merito all'articolo "Parcheggi, campo di calcetto e degrado ambientale: le battaglie del Popolo della Libertà" pubblicato ieri sera su GoNews.it, l'Assessore alla mobilità e all'arredo urbano Roberta Ceccherini, interviene per confutare le tesi esposte dal capogruppo del PDL, Lucia Masini, dichiarando quanto segue:
"Leggo il contributo del capogruppo Lucia Masini in merito alla "titubanza" sulla poca chiarezza riguardo agli 80.500 di spesa per la modifica della viabilità e ritengo doveroso intervenire per denunciare la gravità di questa dichiarazione. Rammento alla Masini che lei, così come tutti gli altri consiglieri, possono accedere liberamente agli atti di questa amministrazione, atti chiari, anzi chiarissimi in ogni particolare. Poi eventualmente può non condividerne i principi, ma l'accesso alle informazioni è ampiamente consentito comela legge prevede. La sua grave dichiarazione dimostra ancora una volta pero' che si denuncia senza prima aver verificato i fatti, cosa che purtroppo il PDL fa continuamente soprattutto in consiglio comunale.
Il nuovo piano della viabilità prende avvio da un atto (PUT) approvato il 22 aprile 2009 dal Consiglio Comunale alla luce del sole. Nello specifico della pedonalizzazione di borgo Garibaldi, la Commissione Viabilità ha esaminato, valutato ed ha avuto la possibilità di fare proposte per almeno 4 sedute nel 2011, per la maggior parte delle volte convocate su invito della sottoscritta, non dei consiglieri. Non è stata avanzata, dal PDL, alcuna proposta che dia un senso al termine "proposta". La loro unica dichiarazione fu di "contrarietà a prescindere". Su mia sollecitazione alla partecipazione costruttiva ad un progetto cosi importante, proposero provocatoriamente la pedonalizzazione di Via Lenzoni, proposta non accettabile in quanto via Lenzoni è totalmente e solamente residenziale, non adiacente a nessuna area pedonale, come invece è via 2 giugno. Nella prossima commissione viabilità, convocata anch'essa su su mio invito, l'argomento della discussione sarà la ZTL di Certaldo Alto.
Sul progetto viabilità ho anticipato al Presidente che avrei aggiornato i commissari sullo stato dei lavori e così farò. Invito però i consiglieri del PDL a leggersi e studiarsi IL PIANO URBANO DEL TRAFFICO approvato dal c/c con delibera n 50 del 22 aprile 2009 e soprattutto la delibera di Giunta n 174 del 06 ottobre 2011 dove è chiaramente descritta la spesa di ogni euro previsto per la nuova viabilità.
Certaldo, venerdì 6 aprile 2012


Certaldo, venerdì 6 aprile 2012
Allegati:
Scarica questo file (080 - Replica Masini GoNews.pdf)080 cs - Mobilità[comunicato stampa integrale]81 Kb
 
fine